L'altro bere L'altro bere Luca Giaccone

Anche la birra sa invecchiare

Anche la birra sa invecchiare

Grazie all’acidificazione e all’assemblaggio anche la birra può diventare longeva come il vino. Un tempo i contenitori preferiti per l’affinamento erano enormi e di legno. Oggi si usano barrique, anfore o botti di bourbon, whisky e rum

L’articolo fa parte della Monografia Affinamenti
(Civiltà del bere 3/2022)

La birra va bevuta fresca. Non solo in termini di temperatura, ma anche nel senso dell’età. La maggioranza delle birre in commercio dà il meglio di sé quando lascia il birrificio! In particolare quelle più caratterizzate dal luppolo non andrebbero mai invecchiate e andrebbero consumate prima possibile, per evitare che la freschezza aromatica decresca irrevocabilmente. Il meglio sarebbe acquistare direttamente in birrificio e portare rapidamente le birre nel proprio frigorifero, evitando di sottoporre le creature a lunghi viaggi o dannose variazioni di temperatura.
Quindi parlare di affinamento nel mondo della birra ha poco senso? Non esattamente.
Intanto ogni birra deve affrontare un periodo – più o meno lungo – di maturazione a freddo. È una fase necessaria non solo per pulire la birra dai lieviti, ma anche per eliminare alcuni sgradevoli off-flavour. Bastano alcuni giorni per le birre ad alta fermentazione (le cosiddette Ale), servono diverse settimane per le basse fermentazioni (le Lager). In questa fase si parla di maturazione, non viene quasi mai utilizzato il termine affinamento. Che invece è un tema molto interessante per alcune birre ed ha risvolti storici assolutamente imprescindibili.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 28/10/2022

Leggi anche ...

Caffè: c’era una volta il primato italiano
L'altro bere
Caffè: c’era una volta il primato italiano

Leggi tutto

Sostenibilità: la risposta di Roberto Castagner al caro energia
L'altro bere
Sostenibilità: la risposta di Roberto Castagner al caro energia

Leggi tutto

Cinque caffetterie di design (una per continente) dove gustarsi una tazzina
L'altro bere
Cinque caffetterie di design (una per continente) dove gustarsi una tazzina

Leggi tutto