Bruno Giacosa

Morto Bruno Giacosa. Addio al maestro delle Langhe
Dall'Italia
Morto Bruno Giacosa. Addio al maestro delle Langhe

Oggi 22 gennaio l’Italia del vino piange un Leggi tutto

Di viole e liquirizia, una recensione tardiva
Dall'Italia
Di viole e liquirizia, una recensione tardiva

Quei libri che acquisti, e lasci decantare sug Leggi tutto

Brunello Biondi Santi il più amato dai collezionisti
Dall'Italia
Brunello Biondi Santi il più amato dai collezionisti

Il Brunello di Montalcino Riserva Biondi Santi è Leggi tutto

Miti enologici made in Italy alla New World Wine Experience
Dal mondo
Miti enologici made in Italy alla New World Wine Experience

Si è conclusa sabato 20 ottobre The New Leggi tutto

Il 10 luglio laurea honoris causa a Bruno Giacosa
Dall'Italia
Il 10 luglio laurea honoris causa a Bruno Giacosa

Laurea honoris causa al produttore Bruno Giacosa. I Leggi tutto

Le immagini del Vino fino al 29 ottobre al castello di Barolo
Dall'Italia
Le immagini del Vino fino al 29 ottobre al castello di Barolo

Elio Altare, Braida, Ceretto, Domenico Clerico, Giacomo Conterno, Leggi tutto

Il Top delle Guide Vini 2011
Dall'Italia
Il Top delle Guide Vini 2011

L’ingresso di una nuova Guida, Slow Wine, attenta Leggi tutto

Bruno Giacosa: il carattere
Dall'Italia
Bruno Giacosa: il carattere

Bruno Giacosa è una realtà storica della zona del Barbaresco. È lo stesso produttore a descriverci alcune fra le annate più significative del suo Barbaresco Asili. Non senza averci ricordato che la filosofia produttiva della casa è quella di creare dei prodotti dove ci sia sempre la riconoscibilità del vitigno e del territorio, privilegiando innanzitutto la piacevolezza, l’eleganza e l’armonia. L’Asili 1996 si presenta rosso granato profondo, ricco di profumi eterei dai sentori di prugne, liquirizia e tartufi, dalla beva corposa, con robusti tannini. Leggi tutto