L’abbinamento dell’estate: Domenico d’Imperio per Lungarotti (9)

L’abbinamento dell’estate: Domenico d’Imperio per Lungarotti (9)

Domenico d’Imperio prepara una ricetta a base di riso, zafferano e tartufo nero appositamente studiata per il Torre di Giano Vigna Il Pino di Lungarotti, da gustare leggendo: “Ave Mary” di Michela Murgia

vini estate 2Risotto con zafferano della val Nerina, tostato al Torre di Giano con tartufo nero estivo di Norcia

Per 4 persone: 230 g di riso Carnaroli, 100 g di tartufo nero estivo di Norcia, 1 bicchiere di Torre di Giano, 60 g di burro, mezza cipolla, 30 g di parmigiano grattugiato, 50 g di pecorino stagionato grattugiato, qualche stimma di zafferano, olio extravergine di oliva, brodo vegetale, sale e pepe.
Far appassire la cipolla tagliata finemente in poco olio extravergine, aggiungere il riso, lasciarlo insaporire per pochi minuti, versarvi il vino e lasciarlo sfumare. Continuare la cottura aggiungendo gli stimmi di zafferano e il brodo vegetale poco alla volta, aspettando che si assorba. Cuocere per circa un quarto d’ora tenendolo al dente. Controllare il sale. Alla fine togliere la pentola dal fuoco e mantecare il riso con il burro, il pecorino, il parmigiano e il tartufo a fettine. Lasciar riposare coperto qualche minuto in modo che il riso si insaporisca col tartufo e servire.

VINO: TORRE DI GIANO VIGNA IL PINO Bianco di Torgiano Doc 2008

Barrique e acciaio, in giusto equilibrio, permettono al Grechetto e al Trebbiano di esprimersi con ricchezza di profumi fruttati e con sapori pieni, dalla delicata vena acidula
AUTORE: Cantine Giorgio Lungarotti, Torgiano (Perugia), tel. 075.98.86.61, www.lungarotti.it

vini estate 3CHEF: Domenico d’Imperio

Nel segno della filosofia Lungarotti, rispettosa del territorio e delle buone cose che produce, lo chef Domenico d’Imperio propone ricette raffinate di una cucina sia umbra sia internazionale
RISTORANTE “LE TRE VASELLE”, Torgiano (Perugia), Via Garibaldi 48, tel . 075.98.80.447, www.3vaselle.it. Riposo: sempre aperto

Vedi anche: I vini dell’estate
L’abbinamento dell’estate: Giovanni Luca di Pirro per Jacopo Biondi Santi (1)
L’abbinamento dell’estate: Marialuisa Scolastra per Arnaldo Caprai (2)
L’abbinamento dell’estate: Sara Conforti per Castello Banfi (3)
L’abbinamento dell’estate: Massimo Bottura per Cleto Chiarli (4)
L’abbinamento dell’estate: Loretta Mancinelli per Falesco (5)
L’abbinamento dell’estate: Giovanni Santini per Marco Felluga (6)
L’abbinamento dell’estate: Carlo Lazzerini e Claudio Schiavi per Folonari (7)
L’abbinamento dell’estate: Mauro Uliassi per Il Pollenza (8)

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 02/08/2011

Leggi anche ...

Vino e cucina del Friuli Venezia Giulia, viaggio al confine dei sapori
Food
Vino e cucina del Friuli Venezia Giulia, viaggio al confine dei sapori

Terra di passaggio che riunisce la tradizione mediterranea, Leggi tutto

Salumi italiani, il gusto di un’arte antica
Food
Salumi italiani, il gusto di un’arte antica

Il maiale è il protagonista principale della produzion Leggi tutto

Vino e cucina di pesce, che cosa abbinare ai grandi classici
Food
Vino e cucina di pesce, che cosa abbinare ai grandi classici

Non solo bianchi e bollicine: con i piatt Leggi tutto