In Italia In Italia

La Puglia “italica” a VinoVip

La Puglia “italica” a VinoVip

La Puglia è la seconda protagonista (con la Sicilia) dei Siparietti di Cortina VinoVip, il 5 settembre all’Hotel Miramonti Majestic.

Negli ultimi dieci anni in questa regione, a fronte di una diminuzione continua delle superfici vitate, si registrano scelte varietali che si indirizzano sempre più verso la valorizzazione del patrimonio viticolo tradizionale, i cosiddetti vitigni italici. In testa: Primitivo, Negroamaro, l’Aglianico e Nero di Troia. Comincia a farsi strada, unico bianco, il Fiano. Alle 11.30, nella degustazione coordinata da Antonio Calò, presidente dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino, 10 produttori presenteranno i loro vini da varietà tipicamente italiane e spiegheranno i motivi che li hanno guidati nella scelta di questi vitigni.

Angelo Maci – Cantine Due Palme con il Selvarosso, Salice Salentino Riserva Doc 2007 (Negroamaro e Malvasia nera). Per approfondire

Beppe Di Maria – Carvinea con il Sierma, Igt Salento Rosso 2008 (Aglianico). Per approfondire

Luigi Seracca – Castello Monaci con Artas, Primitivo Igt Salento 2008. Per approfondire

Piernicola Leone de Castris – Leone de Castris con Elo Veni, Igt Salento 2010 (Negroamaro). Per approfondire

Domenico Zonin – Masseria Altemura con Altemura, Primitivo di Manduria Doc 2008. Per approfondire

Barbara Mottura – Mottura con Le Pitre, Primitivo Igt Salento 2009. Per approfondire

Carlo de Corato – Rivera con il Puer Apuliae, Castel del Monte Doc 2006 (Nero di Troia). Per apporofondire

Al Bano Carrisi – Tenute Al Bano Carrisi con il Platone, Igt Salento Rosso 2007 (Primitivo e Negroamaro). Per approfondire

Francesco Domini – Tormaresca con il Trentangeli, Castel del Monte Doc 2008 (in prevalenza Aglianico). Per approfondire

Francesco Liantonio – Torrevento con il Vigna Pedale, Castel del Monte Riserva Doc 2007 (Nero di Troia). Per approfondire

E per avere una panoramica aggiornata sulla viticoltura della Regione c’è il Report di Civiltà del bere

Per informazioni: Civiltà del bere, Agnese Pellucci, tel. 02.76.11.03.03, e-mail pellucci@civiltadelbere.com, www.vinovipcortina.it
Vedi anche: Fervono i preparativi per VinoVip. A Cortina dal 3 al 5 settembre
Il 20 agosto VinoVip e Cortina InConTra insieme per Kimbondo (Congo)

VinoVip: Sicilia e Puglia protagoniste dei “Siparietti”
VinoVip Challenge: definita la squadra di 14 Cantine

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 01/08/2011

Leggi anche ...

Formaggi d’Italia: la Fontina, regina incontrastata del tagliere valdostano
In Italia
Formaggi d’Italia: la Fontina, regina incontrastata del tagliere valdostano

Leggi tutto

Vigna Michelangelo, la rinascita di un vigneto urbano di Firenze
In Italia
Vigna Michelangelo, la rinascita di un vigneto urbano di Firenze

Leggi tutto

Marchesi Antinori festeggia i 50 anni del Tignanello contribuendo al restauro del Ponte Vecchio
In Italia
Marchesi Antinori festeggia i 50 anni del Tignanello contribuendo al restauro del Ponte Vecchio

Leggi tutto