L'altro bere L'altro bere Alessia Carrer

Rossi D’Angera: distillati capaci di competere con i grandi del mondo

Rossi D’Angera: distillati capaci di competere con i grandi del mondo

È una storia cominciata vent’anni fa quella che la Distilleria Rossi D’Angera ha voluto raccontare con l’evento Luxury experience di lunedì 24 ottobre al Four Seasons di Milano. Una sorprendente degustazione alla cieca ha prima divertito e poi sorpreso gli invitati.

Tra i nobili distillati la grappa Altana del Borgo 1991 si è comportata da regina. Ha saputo tener testa ad Armagnac del 1996, Whisky di 17 anni; Calvados invecchiato 10 anni e Sherry a lungo invecchiati.

Difficilmente la semplice grappa è considerata al pari di questi grandi prodotti” spiega la consulente della distilleria Antonella Bocchino, nella conferenza che è seguita alla degustazione e guidata dal giornalista Sandro Vannucci quando il titolare Arturo Rossi, nel 2010, ci ha fatto assaggiare la sua riserva abbiamo capito subito che ci trovavamo di fronte a un prodotto unico: una grappa di moscato con una complessità spettacolare raggiunta dopo un lungo dialogo con i più pregiati legni di piccole botti. Abbiamo così deciso di imbottigliarla con il millesimo, proprio alla stregua dei più grandi distillati del mondo

Arturo Rossi ha preso la parola raccontando la storia della sua azienda fondata nel 1874 ad Angera, sul lago Maggiore, che produce grappe con alambicco discontinuo a vapore, modello Guyot, con vinacce selezionate da piccoli produttori della sponda lombarda.

Terzo, ma non meno interessante, l’intervento di Carlo Cambi, giornalista enogastronomico, che ha affascinato tutti i presenti raccontando come la grappa si può considerare la pietra filosofale dei distillati.

 

Tag: ,

Leggi anche ...

Birre delle Marche: il nostro itinerario
L'altro bere
Birre delle Marche: il nostro itinerario

di Carlo Cleri Le Marche hanno molto da Leggi tutto

Premio Nonino 2018 a P(our), Kadare e Abamben
Dall'Italia
Premio Nonino 2018 a P(our), Kadare e Abamben

Il gruppo di bartender P(our), il poeta Isma Leggi tutto

Il più bel libro sulla Grappa
L'altro bere
Il più bel libro sulla Grappa

Giuseppe Vaccarini è sommelier che nel 1978 conquistò Leggi tutto