Dall'Italia Dall'Italia Paolo Storchi

Monografia Vermentino. In vigna ama i suoli poveri e le potature lunghe

Monografia Vermentino. In vigna ama i suoli poveri e le potature lunghe

Vitigno vigoroso e produttivo, il Vermentino in vigna necessita del giusto ambiente e pratiche colturali adatte per dare il meglio di sé. È conosciuto con nomi diversi in base al luogo di provenienza e numerosi sono anche i cloni selezionati. A maturazione tardiva, vive bene al caldo.

L’articolo fa parte della Monografia Vermentino
(Civiltà del bere 4/2020)

Il Vermentino è il vitigno bianco per eccellenza dell’alto Tirreno. È infatti diffuso principalmente nelle zone costiere che vanno dalla Provenza alla Toscana, comprese le isole, con puntate in Piemonte e più recentemente nel Lazio.
Fa parte di numerose denominazioni d’origine e Igt e complessivamente in Italia si stima attualmente una superficie coltivata a Vermentino bianco di circa 6.000 ha, in larga maggioranza in Sardegna (Gallura) e in Toscana, Liguria di Levante e Piemonte (Roero in particolare). In Francia è coltivato principalmente in Corsica e complessivamente occupa una superficie di oltre 6.000 ha, in crescita negli ultimi anni (dati Vivai cooperativi Rauscedo).

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 30/12/2020

Leggi anche ...

Albugnano 549, l’alto Nebbiolo del Basso Monferrato
Dall'Italia
Albugnano 549, l’alto Nebbiolo del Basso Monferrato

Nata nel 2017 per valorizzare il vitigno Nebbiolo Leggi tutto

Due chiacchiere con Andreas Kofler, neo presidente Consorzio Vini Alto Adige
Dall'Italia
Due chiacchiere con Andreas Kofler, neo presidente Consorzio Vini Alto Adige

Mercato interno, export, sostenibilità ambientale, Agenda 2030, denominazion Leggi tutto

Monografia Vermentino. In cantina è il sogno di ogni enologo
Dall'Italia
Monografia Vermentino. In cantina è il sogno di ogni enologo

Questo contenuto è riservato agli abbonati digita Leggi tutto