In Italia In Italia Roberto Magnisi

Marsala, un vino dalla personalità multipla

Marsala, un vino dalla personalità multipla

Non esiste un unico Marsala, ma ce ne sono diversi, che nascono dalla sintesi di terroir, uomo e alchimia. Anche le uve variano, sia bianche sia rosse, così come la quantità d’alcol e/o mosto aggiunto, gli zuccheri residui, i legni e l’affinamento.

L’articolo fa parte della Monografia Marsala
(Civiltà del bere 4/2021)

Quella del Marsala è una storia siciliana, British, internazionale. Quella del Marsala è una storia dalle profonde radici, dalla sorprendente contemporaneità, dalla sognante proiezione verso il futuro. Il disciplinare di produzione lo circoscriverebbe a vino liquoroso, ma in realtà è estremamente riduttivo dare una categoria così generica alla sua plurale personalità.
Autentica denominazione di origine, con una sua specifica anima sensoriale, sintesi di terroir, uomo e alchimia, nato dall’incontro di vino e alcol, il Marsala è arte liquida modellata con chiara visione del creare in evoluzione. Ma iniziamo dal principio, dando voce alla filiera che genera questo elegante vino fortificato, frutto di una congiunzione di forme d’arte.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 28/02/2022

Leggi anche ...

Masciarelli e la nuova annata “benefica” del Castello di Semivicoli
Degustazioni
Masciarelli e la nuova annata “benefica” del Castello di Semivicoli

Leggi tutto

Alle radici del Lugana: Le Morette dalle barbatelle al bicchiere
Degustazioni
Alle radici del Lugana: Le Morette dalle barbatelle al bicchiere

Leggi tutto

Nomi insoliti (5): le sottozone dagli etimi più bizzarri
In Italia
Nomi insoliti (5): le sottozone dagli etimi più bizzarri

Leggi tutto