Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Atlante del vino 2021: la Calabria

Atlante del vino 2021: la Calabria

La regione che ha fatto della varietà – di climi, paesaggi e suoli – la sua bandiera è una terra dove la viticoltura è millenaria. Clementina Palese ci parla dei vitigni oggetto di studio, come Gaglioppo, Magliocco e Mantonico, che hanno donato un’identità precisa ai vini del territorio.

L’Atlante del vino italiano 2021 si può acquistare qui

Quella calabrese è una viticoltura millenaria che ha ripreso in mano il suo destino agli inizi degli anni Novanta mettendo alla prova i suoi numerosi vitigni autoctoni. È dal loro studio che la Calabria viti-enologica è ripartita. In quegli anni alcuni vini calabresi ottenuti da vitigni internazionali erano noti in Italia e all’estero. Tuttavia mancavano dell’originalità del territorio, di quella Enotria Tellus caratterizzata da una straordinaria varietà di paesaggi, terreni e climi e da una delle più importanti piattaforme viticole del panorama mondiale, mai oggetto di una ricerca sistematica prima di allora. 

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 20/11/2021

Leggi anche ...

Cuvée Voyage, la nuova bollicina di Frescobaldi invita al viaggio
Dall'Italia
Cuvée Voyage, la nuova bollicina di Frescobaldi invita al viaggio

Leggi tutto

30 anni di Benvenuto Brunello
Dall'Italia
30 anni di Benvenuto Brunello

Leggi tutto

Censimento delle Vecchie Vigne: il Trentino
Dall'Italia
Censimento delle Vecchie Vigne: il Trentino

Leggi tutto