Dall'Italia Dall'Italia Roger Sesto

L’autoctono Marchione si esalta con il metodo Martinotti

L’autoctono Marchione si esalta con il metodo Martinotti

Il Marchione è un possibile incrocio tra Montonico bianco e Ragusano, identificato nel 1877 a Martina Franca. L’uva è rosa e matura verso fine settembre. E si esprime al meglio se rifermentato in autoclave.

Legato alla Valle d’Itria, allevato ad alberello, si sta ora diffondendo nella Murgia barese, anche se la sua presenza complessiva si riduce oggi a pochi ettari. Pur non esclusivo della Igt Valle d’Itria, solo con essa è possibile dichiararlo in etichetta. Assai produttivo, si fa apprezzare per l’aromaticità e per l’elevata acidità, il che lo porta a essere un’interessante base per la produzione di bolle metodo Martinotti.

Grappolo di Marchione dagli acini curiosamente rosa

Polvanera scommette sul Marchione metodo Charmat

Protagonista del suo rilancio è l’azienda Polvanera, che lo impiega in purezza per l’ottenimento del suo C, Puglia Spumante Brut Metodo Charmat Igt, dai delicati aromi di mela verde, citronella, pompelmo, con ricordi di anice e muschio. Il sorso è beverino, morbido in ingresso, fresco, dal finale agrumato con sentori di mandorla amara.

Nella foto: un ceppo di vite di Polvanera

Per conoscere gli altri autoctoni della Puglia clicca qui.
L’articolo sui vitigni autoctoni pugliesi prosegue su Civiltà del bere 6/2019. Se sei un abbonato digitale, puoi leggere e scaricare la rivista effettuando il login. Altrimenti puoi abbonarti o acquistare la rivista su store.civiltadelbere.com (l’ultimo numero è anche in edicola). Per info: store@civiltadelbere.com

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 11/01/2020

Leggi anche ...

Barolo Cerequio di Chiarlo promosso a pieni voti
Dall'Italia
Barolo Cerequio di Chiarlo promosso a pieni voti

Michele Chiarlo è fra i produttori che neg Leggi tutto

Lunatio e Beldosso: Masi presenta due nuovi Lugana bio
Dall'Italia
Lunatio e Beldosso: Masi presenta due nuovi Lugana bio

Masi Agricola punta sul Lugana con due nuov Leggi tutto

Pecorino bio targato Tullum di Feudo Antico
Dall'Italia
Pecorino bio targato Tullum di Feudo Antico

Feudo Antico è fra i produttori che neg Leggi tutto