In Italia In Italia Civiltà del bere

Top of the Italian Wine Guides 2011 è la più scaricata su iPhone nella categoria “Mode e tendenze”

Top of the Italian Wine Guides 2011 è la più scaricata su iPhone nella categoria “Mode e tendenze”

“Top of the Italian Wine Guides 2011” è l’applicazione per iPhone più scaricata dall’Apple store nella categoria “Mode e tendenze”. In pochissimi giorni dalla sua uscita la nostra App che raccoglie i vini più premiati dalla critica enologica nazionale, ha registrato un incredibile successo; basti pensare che nella classifica generale di tutte le applicazioni realizzate in Italia e vendute in tutto il mondo siamo al nono posto.

Il nostro best seller Il Top delle Guide Vini 2011, tradizionalmente in versione cartacea, è consultabile anche sull’iPhone con i suoi 1.732 vini dell’eccellenza sempre a portata di mano. Nell’Apple store (o su iTunes) è possibile scaricare – gratuitamente fino a giugno – la nuova applicazione “Top of the Italian Wine Guides 2011” che raccoglie i vini più premiati incrociando i massimi riconoscimenti delle 6 principali Guide: Ais Duemilavini, l’Espresso, Gambero Rosso, Luca Maroni, Veronelli e Slow Wine.

La nuova “app” di Civiltà del bere, realizzata in collaborazione con l’agenzia new media imille di Milano, è di immediata consultazione, prevedendo vari parametri di selezione dei vini. Qualche esempio? Volete scoprire quali sono le etichette più premiate dalla critica? È possibile consultare la classifica dalle 6 eccellenze su 6, alle 5 su 6, 4 su 6 e così via fino ai vini premiati da un’unica pubblicazione. Oppure ciò che interessa è conoscere il meglio della produzione di Toscana o Piemonte? Si può selezionare la regione preferita da una pratica cartina. E ancora per stupire gli amici a una cena speciale, perché non presentarsi con una bottiglia del Barolo o del Brunello più rinomati? Basta scorrere la lista dei vini per denominazione. Ma ci sono tante altre possibilità di selezione: per vitigno, per produttore e addirittura per enologo, per assaggiare così tutti i vini creati dalla stessa mano.

Insomma, Top of the Italian Wines Guides 2011 è uno strumento completo, utile e divertente, che è possibile portare sempre con sé e consultare in ogni occasione, per lavoro o per semplice diletto.

È possibile scaricare la nuova applicazione direttamente da quest’indirizzo: Top of the Italian Wines Guides 2011

Tag: , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 11/04/2011

Leggi anche ...

Quel pizzico di emozione che danno le parole del vino
In Italia
Quel pizzico di emozione che danno le parole del vino

Leggi tutto

Terre del Moscatello, il progetto per l’omologazione del clone
In Italia
Terre del Moscatello, il progetto per l’omologazione del clone

Leggi tutto

Musei del vino: 11 itinerari in tutta Italia
In Evidenza
Musei del vino: 11 itinerari in tutta Italia

Leggi tutto