Food Food Alessandro Torcoli

Scatta l’ora della RestaurAction

Scatta l’ora della RestaurAction

RestaurAction è un’iniziativa culturale e simbolica, di sostegno al mondo della ristorazione, nella quale ci affiancano i nostri partner vinicoli. È un modo per tornare a parlare serenamente di cultura enologica nella sede più appropriata: i ristoranti.

Civiltà del bere, da 45 anni impegnata nella promozione del vino d’alta qualità con un legame particolarmente forte con la ristorazione, ha deciso di realizzare un’azione forte a sostegno della parte del settore maggiormente penalizzata dalla pandemia. Protagoniste del progetto sono le aziende vinicole che, in una tournée di mini-eventi nei ristoranti (dalle trattorie di famiglia agli stellati), tornano a presentare le proprie etichette in una dimensione gestibile in base alle norme vigenti, e al contempo aiutano il ristorante. Abbiamo chiamato l’iniziativa RestaurAction, termine che ne raccoglie il senso. Lo scopo è tornare a parlare “dal vivo” e serenamente di vino e dei protagonisti dell’enologia nazionale, partendo da piccoli significativi eventi diffusi nei territori dove coinvolgere il pubblico locale, consumatori e opinion leader.

I benefici per il ristorante

a. una serata di successo in un giorno infrasettimanale

b. un ricavo garantito. La RestaurAction intende sostenere i costi della serata che non dovrà in nessun modo pesare sui conti del ristoratore ma anzi, se possibile, dovrà lasciare un margine di guadagno

c. offrire ai clienti un evento speciale con vini di pregio presentati e offerti da aziende di alto livello

d. presentarsi a opinion leader locali e nazionali (stampa, influencer)

e. far parlare del proprio locale attraverso i canali di Civiltà del bere

I benefici per le aziende vinicole

a. la RestaurAction contribuirà a rafforzare gli sforzi che già autonomamente le singole Cantine stanno dedicando alla ricostruzione del mercato nazionale Horeca. La differenza sta nel prestigio delle serate, non semplici “wine maker dinner” ma mini eventi di immagine e cultura gastronomica gestiti da una prestigiosa testata enologica italiana;

b. rinsaldare i rapporti con clienti storici o aprire un canale di dialogo con potenziali clienti futuri;

c. promuovere attivamente il brand e i propri vini presso un pubblico di appassionati ed esperti, che sono il target di ospiti delle serate RestaurAction;

d. partecipare a una grande azione collettiva, che nasce nel cuore del settore enogastronomico, per sostenere la ristorazione nella ripresa e, in generale, per recuperare un discorso di promozione culturale sul vino italiano d’autore.

I primi appuntamenti

Marco Falconi, sommelier e patron della Trattoria Falconi
Marco Falconi, sommelier e patron della Trattoria Falconi

Ponteranica (Bergamo)
Trattoria Falconi

13 ottobre

Clicca qui per scoprire menu e abbinamenti+
Lo chef stellato Claudio Sadler

Milano
Sadler

23 ottobre

Clicca qui per scoprire menu e abbinamenti+

Le prossime serate

Milano – ristorante Piazza Repubblica

Parma – ristorante I du Matt

(sospese causa DPCM 26 ottobre)

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 09/10/2020

Leggi anche ...

Abbinamenti stellari | Cappuccino al nero di seppia
Food
Abbinamenti stellari | Cappuccino al nero di seppia

Il Cappuccino al nero di seppia di Massimiliano Leggi tutto

Peperone crusco, il più citato d’Italia
Food
Peperone crusco, il più citato d’Italia

Allevato fin dal 1600 nella zona di Senise, Leggi tutto

Vino e cucina ligure: cinque abbinamenti perfetti
Food
Vino e cucina ligure: cinque abbinamenti perfetti

Quali vini abbinare ai piatti tradizionali della cucina Leggi tutto