Scienze Scienze Elena Erlicher

Nomacorc lancia il tappo a zero emissioni di Co2

Nomacorc lancia il tappo a zero emissioni di Co2

Si chiama Select Bio ed è il primo tappo al mondo con emissioni di carbonio pari a zero. Il che significa, in parole povere, che per produrlo l’azienda Nomacorc, leader internazionale del settore, non ha consumato energia, o meglio, ha compensato l’energia consumata grazie alla natura rinnovabile delle materie prime che danno origine al nuovo prodotto. Select Bio, infatti, è riciclabile al 100% ed è costituito da polimeri derivanti dalla canna da zucchero, materiale che contribuisce al calcolo delle emissioni di Co2 nell’atmosfera con valori negativi, che sommati a quelli positivi delle materie prime tradizionali danno come risultato zero.

IDEALE PER VINI BIO – Una buona notizia per quelle Cantine che hanno fatto della sostenibilità la loro bandiera. Select Bio si rivela, inoltre, particolarmente adatto per la conservazione dei vini biologici e biodinamici che hanno contenuti minimi o addirittura nulli di solfiti. Esso ha la capacità di controllare l’ingresso di ossigeno in bottiglia, riducendo la suscettibilità di un vino a deteriorarsi a causa di una cattiva gestione dei gas e migliorandone l’invecchiamento.

PROGETTI SOSTENIBILI DELL’AZIENDA – «Non solo siamo in grado di servire aziende vinicole che cercano una soluzione di imballaggio più affidabile e sostenibile», ha detto Lars von Kantzow, presidente e Ceo di Nomacorc, «ma possiamo ridurre la nostra impronta di carbonio aziendale complessiva muovendo un primo importante passo verso il nostro obiettivo di ridurre al minimo in tutta la nostra intera gamma di prodotti l’uso di materiali e fonti fossili di energia».

La serie Select Bio comprende tre prodotti distinti, ciascuno con diversi livelli di ingresso di ossigeno. Presentata il mese scorso alla fiera Intervitis Interfructa di Stoccarda, in Germania, sarà in commercio per la stagione di imbottigliamento 2014. Per informazioni sul progresso sostenibile di Nomacorc visitare www.nomacorc.com.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 14/05/2013

Leggi anche ...

Alla riscoperta dei vitigni storici senesi
Scienze
Alla riscoperta dei vitigni storici senesi

Il progetto Senarum Vinea dell’Associazione Nazionale Città d Leggi tutto

Un nome per i quattro nuovi vitigni resistenti
Scienze
Un nome per i quattro nuovi vitigni resistenti

Termantis, Nermantis, Charvir, Valnosia. Le quattro nuove varietà Leggi tutto

L’epidemia degli olivi pugliesi: Xylella fa ancora paura?
Scienze
L’epidemia degli olivi pugliesi: Xylella fa ancora paura?

La malattia che ha sterminato gli oliveti puglies Leggi tutto