Scienze Scienze Civiltà del bere

I Vini del 2013: da uno studio sul Sagrantino nasce selezione Gòld Còlpetrone

I Vini del 2013: da uno studio sul Sagrantino nasce selezione Gòld Còlpetrone

Gòld, Montefalco Sagrantino Docg 2006

È il frutto dell’esperienza maturata in anni di lavoro e studi nei vigneti di Montefalco dove, grazie a un terroir particolarissimo, il vitigno Sagrantino assume caratteristiche organolettiche del tutto originali ed irripetibili. Gòld racchiude in sé il meglio della produzione in vigna e viene prodotto solo nelle annate migliori. Nasce nei nostri vigneti storici Santa Maria del Fico e San Marco da uve Sagrantino in purezza; l’esposizione e il microclima fanno il resto, consentendo di ottenere un vino estremamente ricco, dal colore intenso, con profumi di frutta rossa e spezie. In bocca è elegante e strutturato, chiara espressione del territorio di provenienza. Capace di notevole invecchiamento merita un riposo in cantina di 15 anni.

Fascia di prezzo: oltre 50 euro.

Uve: Sagrantino 100%.

Gradi: 15% vol.

Vinificazione e affinamento: 18 mesi in barrique di rovere francese, breve passaggio in acciaio, 36 mesi in bottiglia.

Longevità: 15 anni.

Formati speciali: Magnum.

Note: vino di punta.

Abbinamento: agnello arrosto.

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 08/04/2013

Leggi anche ...

A chi giova indicare il vitigno in etichetta? Una riflessione attraverso i secoli
Scienze
A chi giova indicare il vitigno in etichetta? Una riflessione attraverso i secoli

Leggi tutto

Quel cameriere è un robot
Scienze
Quel cameriere è un robot

Leggi tutto

Sangiovese in cantina, quattro enologi raccontano la loro esperienza
In Italia
Sangiovese in cantina, quattro enologi raccontano la loro esperienza

Leggi tutto