I migliori distillati alla World Spirits Award 2012

I migliori distillati alla World Spirits Award 2012

Grande successo all’ultima fiera gastronomica GAST di Klagenfurt (Austria) per la nona edizione della World Spirits Award svoltasi dall’11 al 14 marzo scorsi. In gara e in mostra 75 distillerie provenienti da 30 nazioni del mondo, per un totale di 391 etichette.

PIÙ PREMI E MEDAGLIE – Quest’anno la kermesse, visto l’incremento di adesioni, ha aumentato le varietà di categorie in gara portando a otto il numero dei premi assegnati: quattro per la categoria “Distillery of the Year” e altri quattro per i distillati vincitori dei singoli gruppi, tutti rigorosamente selezionati da una giuria internazionale di professionisti. Ai premi si sommano le numerose medaglie: 376 riconoscimenti in totale, tra cui 22 doppi ori, 229 ori, 115 argenti e 10 bronzi.

IL TOP DEI DISTILLATI – Si riconferma campione, per il secondo anno consecutivo, il distillatore tedesco Hubertus Vallendar, che oltre al titolo di “Distillery of the Year” guadagna due primi posti; ottimo risultato anche per il tirolese Cristoph Kössler (sesto titolo di “Distillery of the Year” e settima vittoria della categoria “Sigaro”) e gli olandesi della Herman Jansen (“Distillery of the Year”).

BENE ANCHE L’ITALIA – Un doppio oro, quattro ori e un argento vanno anche a Priscilla Occhipinti, della Nannoni Grappe di Aratrice di Civitella Paganico (Grosseto). Artigiana d’eccellenza, la Occhipinti ha voluto presentare direttamente i suoi prodotti: cinque a nome Nannoni e uno distillato per le Tenute dell’Ornellaia (quest’ultima doppio oro).

 

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 21/03/2012

Leggi anche ...

Addio a Benito Nonino, l’uomo che ha nobilitato l’arte della Grappa
L'altro bere
Addio a Benito Nonino, l’uomo che ha nobilitato l’arte della Grappa

Leggi tutto

Caffè: con il design c’è più gusto
L'altro bere
Caffè: con il design c’è più gusto

Leggi tutto

Belgian Tripel, potenza e bevibilità
L'altro bere
Belgian Tripel, potenza e bevibilità

Leggi tutto