Scienze Scienze Civiltà del bere

Il primo corso universitario di potatura a Bordeaux

Il primo corso universitario di potatura a Bordeaux

Potatori in cattedra a Bordeaux. Il successo del metodo Simonit&Sirch e l’attenzione crescente per lo stato di salute dei vigneti ha portato l’Institut des Sciences de la Vigne et du Vin (Isvv) di Bordeaux a creare un nuovo percorso formativo universitario, in collaborazione con i Preparatori d’Uva. Il primo espressamente dedicato alle pratiche di potatura innovative. Il Diplôme Universitaire de Taille et d’Epamprage, unico nel suo genere, comincia a ottobre 2016 e prevede 120 ore di formazione pratica e teorica.

Il programma formativo

L’ultima settimana di ottobre e la prima di novembre saranno dedicate a lezioni frontali e pratiche nelle vigne dell’Institut, a Bordeaux. Gli studenti consolideranno la conoscenza teorica di anatomia e fisiologia della vite e delle patologie vegetali insieme ai professori Isvv. La formazione pratica, svolta dai tutor di Simonit&Sirch-Maîtres Tailleurs de Vigne (filiale francese dei Preparatori d’Uva), copre il 70% del corso ed è dedicata all’apprendimento del metodo Simonit&Sirch: dai principi teorici della potatura nel rispetto del flusso della linfa, ai diversi sistemi di allevamento, fino all’esecuzione pratica. Il corso prosegue a febbraio con una settimana di pratica nei vigneti aziendali curati dai Preparatori d’Uva (leggi l’elenco aggiornato), e si conclude ad aprile, nelle stesse aziende, con una settimana dedicata alla selezione dei germogli.

Per iscriversi al corso universitario di potatura

Per poter accedere al diploma universitario in potatura è necessario avere più di 18 anni; hanno la priorità i potenziali studenti che già lavorano nel settore vitivinicolo. Il termine ultimo per iscriversi al corso è il 15 settembre 2016 e la frequenza a tutte le lezioni (teoriche e pratiche) è obbligatoria. Lo studio del metodo si basa sul Manuale di potatura di Marco Simonit, tradotto in francese. Per maggiori informazioni clicca qui o scrivi a isvv.fcontinue@u-bordeaux.fr

In Italia è possibile apprendere il metodo Simonit&Sirch alla Scuola di potatura della vite.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 17/06/2016

Leggi anche ...

Archetto, Bellussi, Lyra. Le forme di allevamento più rare
Scienze
Archetto, Bellussi, Lyra. Le forme di allevamento più rare

Come si coltiva un vigneto? Di seguito elenchiamo Leggi tutto

Scoperta la sequenza del genoma della fillossera
Dal mondo
Scoperta la sequenza del genoma della fillossera

Il terribile parassita che a fine Ottocento sconvols Leggi tutto

Guyot, pergola, alberello: le forme d’allevamento più diffuse
Scienze
Guyot, pergola, alberello: le forme d’allevamento più diffuse

Come si coltiva un vigneto? Di seguito elenchiamo Leggi tutto