L'altro bere L'altro bere Luca Giaccone

Birra, si fa presto a dire Sour

Birra, si fa presto a dire Sour

Cresce l’apprezzamento per la birra sour. Si produce con fermentazione spontanea ma anche mista, dove si pratica l’inoculo e si sfrutta l’azione del legno delle botti per favorire lo sviluppo di lieviti e batteri.

La birra artigianale è in costante evoluzione: nascono continuamente nuovi stili, tendenze, hype. La contemporaneità è certamente dominata dai luppoli; in particolare da quelli esotici (americani e oceanici), con le loro particolari note olfattive che spaziano dagli agrumi alla frutta tropicale, dal cocco all’uva bianca. Le birre iper-luppolate non sembrano mostrare particolari segni di cedimento, anche se sempre più spesso si incontrano le Sour, le cosiddette birre acide. Si tratta di un filone numericamente ancora minoritario, ma che catalizza sempre più interesse sia tra gli addetti ai lavori sia tra i consumatori più evoluti.

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 27/06/2022

Leggi anche ...

Birra italiana, il bicchiere è mezzo pieno. I dati del Report Assobirra 2021
L'altro bere
Birra italiana, il bicchiere è mezzo pieno. I dati del Report Assobirra 2021

Leggi tutto

Erba Volant: il segreto dell’Amaro Succi è il cardo gobbo
L'altro bere
Erba Volant: il segreto dell’Amaro Succi è il cardo gobbo

Leggi tutto

La geopolitica in una tazzina di caffè
L'altro bere
La geopolitica in una tazzina di caffè

Leggi tutto