Scienze Scienze Civiltà del bere

Bio Vs patologie. Se ne parla domani con Fondazione Mach e Laimburg

Bio Vs patologie. Se ne parla domani con Fondazione Mach e Laimburg

La fondazione Edmund Mach e il Centro di Laimburg fanno il punto sulla viticoltura e la frutticoltura biologica. L’intera giornata di domani, giovedì 29 agosto, è dedicata alle ultime prove sperimentali in materia condotte dai due enti di ricerca, con particolare attenzione alla difesa da patologie e alle varietà più resistenti.

CONTRO I PATOGENI PER NATURA – Dalle 9 alle 12 si parla della vite: l’appuntamento è nell’aula magna della Fondazione Mach a San Michele all’Adige (www.fmach.it). I risultati di ricerca per il controllo di peronospera e oidio quest’anno confermano un buon livello di protezione nei vigneti a conduzione biologica. Seguono interessanti focus sull’uso del fosfito di potassio e sulle varietà di vite resistenti alle crittogame; alle 14 si degustano vini prodotti da queste nuove varietà.

DIFENDERE IL FRUTTETO BIOLOGICO – Come per le scorse edizioni, nel pomeriggio la riunione tecnica si sposta alla Stazione sperimentale di Laimburg, in Alto Adige (www.laimburg.it). Dalle 14 alle 18 l’Istituto presenta i risultati sperimentali del 2013, affrontando alcune tematiche specifiche: la stanchezza del suolo, il diradamento e la regolazione dei patogeni nella frutticoltura.

 

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 28/08/2013

Leggi anche ...

Alla riscoperta dei vitigni storici senesi
Scienze
Alla riscoperta dei vitigni storici senesi

Il progetto Senarum Vinea dell’Associazione Nazionale Città d Leggi tutto

Un nome per i quattro nuovi vitigni resistenti
Scienze
Un nome per i quattro nuovi vitigni resistenti

Termantis, Nermantis, Charvir, Valnosia. Le quattro nuove varietà Leggi tutto

L’epidemia degli olivi pugliesi: Xylella fa ancora paura?
Scienze
L’epidemia degli olivi pugliesi: Xylella fa ancora paura?

La malattia che ha sterminato gli oliveti puglies Leggi tutto