BBQ o griglia? Cosa bere a Pasquetta

BBQ o griglia? Cosa bere a Pasquetta

La tradizione è chiara: Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. E Pasquetta? Rigorosamente in compagnia della griglia. Per alcuni è una vera missione: i guru della brace si svegliano di buon’ora, ungono la griglia, scrutano il cielo con una punta di apprensione. E poi ci sono i (fortunati) amici che godono del sommo impegno di chi, dietro le fiamme, cucina e suda per loro. Il pegno da pagare? Come minimo una bottiglia di vino. Ecco i nostri consigli (disponibili a Milano all’enoluogo e su winelivery.com).

Il tradizionale

La griglia è invasa da una distesa di salamelle, costine, salsicce piccanti, qualche sparuta verdura. Gran finale: il tomino (meglio lardellato).

Nel calice

Le Caniette Morellone, Piceno Superiore Doc 2011
Castello di Querceto Il Cignale, Colli della Toscana Centrale Igt

 

Born in the Usa

Attenzione a non chiamarla grigliata: il re del barbecue e delle lente cotture potrebbe mettervi a cuocere accanto al brisket. La parola chiave? Affumicatura.

Nel calice

Barollo Frank!, Veneto Igt 2015
Bacán Malbec Argentina 2012

Il raffinato

Sulla brace troneggiano solo tagli di pregio, scelti e ordinati dal macellaio di fiducia (il migliore). Molto apprezzate le frollature importanti. Insomma, qui si mangia una signora bistecca.

Nel calice

Benanti Serra della Contessa, Etna Rosso Doc 2012
Mastroberardino Naturalis Historia, Taurasi Riserva Docg 2008

Sapore di mare

L’estate non è ancora così vicina… ma la voglia di mare sì. Inauguriamo ufficialmente la stagione dei pranzi all’aria aperta con una bella grigliata di pesce.

Nel calice

Lupi Serre, Riviera Ligure di Ponente Vermentino Doc 2014
Boulard Champagne Blanc de Blancs Brut Nature

L’alternativa

La griglia? Che fatica. Che caldo. E poi chi ha voglia di pulirla? Basta una torta salata, un bel salame, pane e formaggio, qualche stuzzichino. E una tovaglia. La grigliata alternativa è senza griglia. Viva i picnic!

Nel calice

Marchiori Fondamentale, Colli Trevigiani Igt
Tenuta Santa Caterina Sorì di Giul, Freisa d’Asti Doc 2011

 

Tag: , ,

Leggi anche ...

Pasqua 11 Minutes: è il tempo del rosato
Dall'Italia
Pasqua 11 Minutes: è il tempo del rosato

Si chiama 11 Minutes, proprio come il tempo Leggi tutto

Filippo Antonelli presidente del Consorzio Montefalco
Dall'Italia
Filippo Antonelli presidente del Consorzio Montefalco

Cambio al vertice del Consorzio Vini Montefalco. Dopo Leggi tutto

Cru vs Menzione geografica: perché in Italia manca il vertice della qualità?
Dall'Italia
Cru vs Menzione geografica: perché in Italia manca il vertice della qualità?

Il caso ha voluto che lo stesso giorno Leggi tutto