Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

È in edicola il numero di settembre/ottobre 2014!

È in edicola il numero di settembre/ottobre 2014!

Partiamo dal protagonista: il Cabernet Franc. Fra Vecchio e Nuovo Mondo siamo andati a caccia di chi, lungimirante, scommette sulle sue immense qualità. Ci siamo fermati a Venezia, dove la vigna è sempre più verde, a Saint-Romain, in Val d’Itria e in Svizzera, fra Pinot e Pinot. Mentre la scienza ci spiega cosa significa davvero terroir, facciamo il punto sull’export e sulle aste dei vini-mito… ma occhio alle annate fantasma! Senza scordare il pezzo forte: Cesare Pillon ci parla dei grandi bianchi da invecchiamento. Questo e altro è in edicola sul nuovo numero di Civiltà del bere!

 

SOMMARIO Settembre-Ottobre 2014

 

Editoriale. Il burocrate della qualità

Monografia: Cabernet Franc

  • Il lungo viaggio. Origini e ampelografia
  • Nel Vecchio Mondo. Uno e trino
  • Nel Nuovo Mondo. Più stallone che giumenta

L’italiano

  • Le vigne di Venezia
  • Roccafiore, un Grechetto vista Todi
  • Piccole Patrie. Valle d’Itria
  • MondoMerlot ad Aldeno
  • Livon, Braide Alte in verticale
  • Premio Masi. Il futuro è degli umanisti
  • I grandi bianchi da invecchiamento

Senza confini

  • Il fascino discreto di Saint-Romain
  • La seconda giovinezza di Dom Pérignon
  • Il Pinot nero dei Grigioni
  • Pinot bianco d’Italia

Scienze

  • Il clima cambia. Difendiamoci
  • C’è terroir e terroir
  • Gli strumenti del mestiere. La pressatura

Business

  • Miniguida alle aste
  • Vendere in Cina facendo attenzione alla psicologia
  • Occhio alle annate fantasma
  • Export Canada

Food e L’altro bere

  • L’ingrediente principe. Il cardoncello
  • Storie in cucina. Simone Padoan – I Tigli
  • Abbinamenti difficili. Peperone
  • Le famiglie del gusto. Mariangela Prunotto
  • Assiette di stracchini e jambon
  • Beviamoci un decotto
  • Birra. La fermentazione
  • A Milano. Whisky Festival

Rubriche

  • Luoghi (non) comuni. Essere marketing-oriented? Un falso problema (Cesare Pillon)
  • Controvento. Terremerse, verso, colpa e condanna (Luciano Ferraro)
  • Diario di uno studente. Tasting a Montalcino per assaggiare i best-seller del Quebéc (Alessandro Torcoli)
  • Nel segno di Bacco. Terroir culturale. Un significato in più (Antonella Giardina, Cristian Aiello)
  • Hong Kong Stories. La carta dei vini dell’FCC (Valentina Giannella e Lucia E. Maruzzelli)
  • Bordeaux today. Cina, declino e futuro stabile? (Tracey Dobbin)
  • His Master’s voice. I diritti d’impianto (Pedro Ballesteros Torres)
  • Lettere al direttore
Tag: , , , ,

Leggi anche ...

VinoVip al Forte: un giorno al centro del mondo del vino
Dall'Italia
VinoVip al Forte: un giorno al centro del mondo del vino

La sfida non era delle più fac Leggi tutto

A Cesare Pillon il Premio Khail 2018
Dall'Italia
A Cesare Pillon il Premio Khail 2018

“Per aver raccontato il vino, nelle sue svariat Leggi tutto

L’autoctono Boschera beneficia del global warming
Dall'Italia
L’autoctono Boschera beneficia del global warming

«Il Boschera», ci spiega Alessandro Winkler, «è un Leggi tutto