Rossi in enoteca: 29 locali su 100 hanno tra le 400 e le 699 etichette

Rossi in enoteca: 29 locali su 100 hanno tra le 400 e le 699 etichette

Prosegue l’analisi dei dati raccolti per l’inchiesta di Civiltà del bere “Il vino in enoteca”. I 103 gestori italiani che hanno risposto al nostro questionario hanno in media 1.112 etichette sullo scaffale (leggi il post introduttivo Inchiesta: le enoteche italiane hanno in media 1.112 vini).  Quanto alla composizione della “carta dei vini”, abbiamo già sottolineato come siano i rossi e i bianchi a fare la parte del leone, rispettivamente con una media di 479 e 265 referenze per esercizio (per approfondire c’è l’articolo Inchiesta: in enoteca prevalgono i rossi).

QUANTE INSEGNE PER OGNI TIPOLOGIA – Oggi ci addentriamo nella disamina delle singole tipologie, valutando – sempre a livello di media nazionale – il rapporto tra il numero di referenze e il numero di enoteche.

I BIANCHI – Cominciamo con i bianchi: se la media italiana è di 265 proposte, 8 insegne tengono oltre 700 vini e 12 dai 400 ai 699. Scendendo con l’offerta, 32 locali ne propongono un numero compreso tra le 200 e le 399; 22 tra le 100 e le 199; 17 da 50 a 99; e 9 meno di 50.

I ROSSI – Ora tocca ai rossi. La media nazionale si assesta a quota 479 ma per 18 gestori la cifra sale a oltre 700 bottiglie. Nella fascia compresa tra 400 e 699 red wines a disposizione si contano 29 esercizi; 28 sono quelli con una carta tra le 200 e le 399 offerte. A seguire: 13 locali nella fascia tra 100 e 199; 8 tra 50 e 99 e infine 4 meno di 50.

I DISTILLATI – 19o bottiglie per enoteca è la media nazionale, ma 26 enotecari dispongono di un numero tra le 200 e le 499. Solo 9 ne posseggono più di 500; 21 tra le 100 e le 199; 18 tra le 50 e le 99; e 26 meno di 50.

Il post di domani si occuperà nel dettaglio delle etichette di spumanti, di rosati e dei vini dolci.

Vi ricordiamo che l’inchiesta Il vino in enoteca è stata pubblicata sul numero di marzo-aprile della rivista, da lunedì in edicola (vedi il post aggiornato È in edicola in numero marzo-aprile di Civiltà del bere)

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 08/03/2012

Leggi anche ...

VinoVip Cortina 2024: ancora una volta tra le aquile. I momenti chiave della 14ª edizione
In Evidenza
VinoVip Cortina 2024: ancora una volta tra le aquile. I momenti chiave della 14ª edizione

Leggi tutto

I Luoghi di Suavia, l’esaltazione di un grande terroir
Degustazioni
I Luoghi di Suavia, l’esaltazione di un grande terroir

Leggi tutto

Vini di Montagna (7): la Valtellina – sottozona Inferno
In Italia
Vini di Montagna (7): la Valtellina – sottozona Inferno

Leggi tutto