In Umbria la quarta edizione dei corsi per Masters of Wine

In Umbria la quarta edizione dei corsi per Masters of Wine

Sarà il wine resort a Torgiano delle cantine Lungarotti ad ospitare il prossimo appuntamento per gli aspiranti MW italiani. Da venerdì 6 a domenica 8 marzo l’Institute of Masters of Wine trasformerà Le Tre Vaselle in un centro di formazione internazionale sul vino. Le lezioni sono a due livelli: introductory, per chi vuole cimentarsi per la prima volta nel “test d’ingresso” dell’Institute, e intermediate per chi ha già frequentato il corso o per chi ha già superato il test e sta studiando per acquisire il titolo. Su 88 partecipanti alle tre edizioni italiane precedenti (a Tignanello da Antinori nel 2012, a La Morra da Michele Chiarlo nel 2013 e in Valpolicella da Masi nel 2014) solo 19 hanno superato l’esame di ammissione e, di questi, 16 stanno proseguendo il percorso.

ALTA FORMAZIONE VINICOLA – La formazione dell’IMW è tra le più complete e selettive a livello internazionale. Per questo, il corso è rivolto a professionisti con almeno 5 anni di esperienza in ambito vitivinicolo o dotati di una qualifica di settore (diploma da sommelier o laurea in enologia e materie affini); è necessaria, inoltre, una buona padronanza della lingua inglese. La collaborazione fra l’Institute of Masters of Wine e l’Istituto Grandi Marchi, major supporter dell’accademia londinese dal 2009, ha consentito di organizzare questo ciclo di lezioni nel Bel Paese: ricordiamo che ancora nessuno dei 322 MW è italiano.

 

La segreteria organizzativa è affidata alla IEM (International Exhibition Management). Per informazioni:

Paola Rocchi p.rocchi@iem.it – 045.8303264

www.istitutograndimarchi.it

info@istitutograndimarchi.it

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 22/01/2015

Leggi anche ...

Il gioco del vino è arrivato al game over?
Senza confini
Il gioco del vino è arrivato al game over?

Leggi tutto

Borgogna 2021: un’annata difficile e piena di paradossi
In Evidenza
Borgogna 2021: un’annata difficile e piena di paradossi

Leggi tutto

La premier neozelandese  si ritira. E nel vino, qual è il momento di lasciare?
In Evidenza
La premier neozelandese si ritira. E nel vino, qual è il momento di lasciare?

Leggi tutto