Scienze Scienze Civiltà del bere

Quanto mi dura lo spumante? È matematico

Quanto mi dura lo spumante? È matematico

Quanto dura uno spumante in cantina? Da oggi lo sappiamo con certezza. Montserrat Riu-Aumatell dell’Università di Barcellona, insieme a un team di colleghi, ha messo a punto un modello matematico per calcolarlo.

L’INDICATORE: 5-HMF – Il progetto di ricerca ha analizzato il rapporto fra longevità del vino spumante – dal prosecco allo Champagne – e alcune caratteristiche dell’ambiente in cui è conservato, come la temperatura. Ispirandosi alle tecniche dell’industria alimentare, i ricercatori hanno rilevato la presenza di 5-HMF in diversi campioni vinicoli: come nel cibo, l’aumento di questo componente indica il progressivo deterioramento del prodotto.

VARIA LA TEMPERATURA – Confrontando bottiglie conservate da almeno 2 anni a varie temperaturein casa, in cantina (a circa 16 °C) oppure in frigorifero (meno di 3 °C) – lo studio ha confermato il 5-HMF come buon indicatore di “maturità” del vino. E quali bottiglie vantano la migliore tenuta nel tempo? Quelle refrigerate.

Per saperne di più: Kinetics of Browning, Phenolics, and 5-Hydroxymethylfurfural in Commercial Sparkling Wines

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 12/03/2014

Leggi anche ...

Sette libri (più uno) per l’estate
Dall'Italia
Sette libri (più uno) per l’estate

L’ultimo numero di Civiltà del bere (disponibile qu Leggi tutto

Neuromarketing del vino: le novità per i sommelier
Scienze
Neuromarketing del vino: le novità per i sommelier

Misurare le onde cerebrali, la dilatazione delle pu Leggi tutto

La storia del Barbera  sia d’esempio agli altri
Dall'Italia
La storia del Barbera sia d’esempio agli altri

In 50 anni la superficie vitata del Barbera Leggi tutto