Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Francesca Moretti diventa presidente di Terra Moretti

Francesca Moretti diventa presidente di Terra Moretti

Cambio generazionale al vertice del Gruppo Terra Moretti. Il nuovo presidente è Francesca Moretti, secondogenita di Vittorio e Ceo del gruppo di famiglia dal 2016. Massimo Tuzzi assume l’incarico di amministratore delegato.

Francesca Moretti presidente di Terra Moretti. Oggi si completa il passaggio generazionale voluto dal padre Vittorio Moretti, che affida alla sua secondogenita la guida del gruppo di famiglia, presente in diverse zone produttive d’Italia con sei importanti Cantine: Bellavista e Contadi Castaldi in Franciacorta; Petra, Acquagiusta Tenuta La Badiola e Teruzzi in Toscana; Sella & Mosca in Sardegna.

Una nuova sfida: Francesca Moretti presidente di Terra Moretti

Enologo, nel settore dal 1997, ceo del gruppo di famiglia dal 2016, Francesca Moretti ha accolto l’incarico con emozione. «Mio padre ha deciso di affidarmi le redini strategiche del comparto vino e non posso che esserne onorata. In questi anni sono stata sempre molto operativa, oggi mi si chiede di essere testimone della visione e della missione dell’impresa. La sfida è importante e so che tutto questo mi permetterà di mettere a frutto i miei studi e tutte le competenze acquisite in questi anni», ha commentato.

Il passaggio generazionale meditato da tempo

«Francesca è pronta, ha fatto tutta la gavetta che era necessaria. Ora è giusto che prenda il mio posto. Sono certo che saprà farsi custode della mia visione aziendale e garantire alle cantine competenza, contemporaneità e innovazione», racconta Vittorio Moretti, raccontando un passaggio generazionale che medita da tempo. «Al suo fianco ho voluto Massimo Tuzzi, un manager giovane, molto preparato e con una lunga esperienza in Italia e all’estero, che in questi anni ha portato un valore aggiunto nelle aziende per cui ha lavorato. Sono certo che insieme possano creare una squadra vincente».

Massimo Tuzzi nuovo Ceo di Terra Moretti

Massimo Tuzzi, friulano di origine, 47 anni, ha vissuto e lavorato in diverse realtà nel suo percorso professionale, con numerose esperienze all’estero (dal Brasile agli Stati Uniti, da Londra a Shaghai). Ha passato gli ultimi 15 anni di carriera nel gruppo Zonin1821. «È per me un onore poter affiancare Francesca nel suo incarico di presidente. Ringrazio Vittorio per la fiducia accordatami. Il mio mandato vedrà il capitale umano al centro del progetto e cominceremo assieme a costruire sin da ora il nostro futuro. Vogliamo che tra dieci anni il gruppo Terra Moretti Vino non sia solo fra i leader nel settore, ma rappresenti un modello di eccellenza, di bellezza e del saper fare tutto italiano».

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 22/09/2020

Leggi anche ...

Gli altri spumanti: la Puglia brinda in rosé
Dall'Italia
Gli altri spumanti: la Puglia brinda in rosé

Negroamaro e Susumaniello sul solco della vocazione cromatica Leggi tutto

Chianti Classico a colpo d’occhio (di drone)
Dall'Italia
Chianti Classico a colpo d’occhio (di drone)

Il Consorzio e il “cartografo del vino” Masnaghett Leggi tutto

Sound Sommelier vol. 13, il vino si può ascoltare
Dall'Italia
Sound Sommelier vol. 13, il vino si può ascoltare

Il vino? Si può ascoltare. Paolo Scarpellini (class Leggi tutto