Food Food Jessica Bordoni

Veronafiere annuncia novità per il Sol d’Oro: chi vince avrà maggior promozione

Veronafiere annuncia novità per il Sol d’Oro: chi vince avrà maggior promozione

Aprono le iscrizioni per Sol d’Oro 2011, il Salone internazionale dell’olio extravergine d’oliva di qualità, di scena dal 7 al 11 aprile alla Fiera di Verona, in concomitanza con il Vinitaly. Per la prima volta le aziende vincitrici avranno la possibilità di apporre alle partite dei loro prodotti medagliati un’etichetta con la scritta “Concorso internazionale Sol d’Oro 2011”. Le referenze premiate, inoltre, saranno inserite nel “Carrello degli Oli del Ristorante Sol Goloso di Sol” e utilizzati durante i minicorsi tenuti da chef professionisti e in occasione degli appuntamenti serali con Sol for you (che da quest’anno affianca il tradizionale Vinitaly for you) al palazzo della Gran Guardia. Le iniziative hanno l’obiettivo di promuovere la qualità degli oli e aumentarne la visibilità da parte del pubblico di consumatori ma soprattutto degli operatori specializzati (ogni anno il Salone richiama svariate migliaia di buyer e tecnici del mercato; nel 2010 erano 37 mila, 17% dei quali provenienti da 74 Paesi esteri).

Per essere ammessi al concorso i campioni d’olio dovranno pervenire entro il 1° marzo 2010. La giuria, formata da tecnici degustatori ed esperti di livello internazionale, decreterà i primi tre classificati per ognuna delle tre categorie, fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso, a cui si aggiunge un diploma di Gran menzione per i primi venti con valutazione uguale o superiore a 70/90.

Nelle edizioni precedenti gli oli d’oliva italiani hanno dominato la scena, anche se negli ultimi anni è stato riscontrato un miglioramento della qualità delle partiture straniere, in particolar modo di quelle spagnole e cilene. In crescita anche i consumi mondiali: con un +2% all’anno dal 2008 ad oggi, grazie anche alle richieste di Paesi non produttori come Usa, Canada, Cina e Giappone.

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 04/01/2011

Leggi anche ...

I ristoranti di Civiltà del bere: La Piedigrotta (Varese)
Food
I ristoranti di Civiltà del bere: La Piedigrotta (Varese)

Leggi tutto

I Ristoranti di Civiltà del bere: Oseleta, Cavaion Veronese
Food
I Ristoranti di Civiltà del bere: Oseleta, Cavaion Veronese

Leggi tutto

Formaggi d’Italia: l’inconfondibile forma a tre piani del Montébore
Food
Formaggi d’Italia: l’inconfondibile forma a tre piani del Montébore

Leggi tutto