In Italia In Italia Jessica Bordoni

Velenosi: il restyling e la vendemmia solidale del Falerio

Velenosi: il restyling e la vendemmia solidale del Falerio

Angela e Marianna Velenosi hanno presentato la limited edition del Falerio Doc, un progetto charity realizzato con la onlus ascolana L’Orto di Paolo. Ma anche il restyling della linea Villa Angela e dell’etichetta simbolo Passerina Metodo Charmat Brut

Un bell’esempio di “eno-solidarietà”. Così potremmo definire il Falerio Doc Edizione Speciale di Velenosi, lanciato nei giorni scorsi a Milano e in vendita sull’e-commerce della Cantina e presso la sede aziendale di Ascoli Piceno.

Velenosi insieme a L’Orto di Paolo

Il progetto è il risultato della collaborazione tra Velenosi e il Centro diurno socio-educativo per l’autismo L’Orto di Paolo, una struttura con valenza terapeutica gestita dalla Cooperativa Sociale Pa.Ge.F.Ha Onlus di Ascoli Piceno, che opera a sostegno di soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico o con gravi problemi cognitivi e di comunicazione. Lo scorso 20 maggio all’Ariosto Social Club di Milano Angela e Marianna Velenosi hanno presentato la nuova etichetta alla stampa insieme agli amministratori della cooperativa Sara Baligioni e Mirko Loreti.

Il coinvolgimento dei ragazzi durante la vendemmia

«Quella de L’Orto di Paolo è una realtà d’eccellenza ascolana che conosco da tempo», ha raccontato la produttrice Angela Velenosi. «Quando si è concretizzata l’opportunità di coinvolgere alcuni dei ragazzi da loro seguiti, ho subito pensato di farli partecipare alla nostra vendemmia. Ad arricchire di gusto questa etichetta è un ingrediente segreto, che si può trovare solo qui; l’amore e la passione che questi ragazzi fantastici hanno messo nel loro lavoro tra i nostri vigneti, rendendo questa vendemmia indimenticabile per tutti». Il ricavato delle vendite sarà interamente devoluto al Centro.

Nuova veste per lo spumante Passerina e la linea Villa Angela

Ma le novità in casa Velenosi non finiscono qui. Durante l’incontro milanese è stato illustrato anche il restyling dello spumante Passerina Metodo Charmat Brut, uno dei grandi classici della Cantina, e della linea Villa Angela. In particolare la nuova bottiglia dello spumante a base Passerina gioca con il tema della circolarità per esaltare la vitalità del perlage. Passando alla collezione Villa Angela, per sottolineare l’eleganza stilistica del Falerio Pecorino Doc e della Passerina Igt Marche si è scelto un label dal gusto classicheggiante, che richiama al mondo delle statue greco-romane e al Rinascimento italiano. Da ricordare anche il nuovo packaging dello spumante Gran Cuvée Metodo Classico e del bianco Rêve Offida Pecorino Docg, che si distinguono per il tratto raffinato, essenziale e moderno.

Foto di apertura: le bottiglie dei vini protagonisti dell’incontro milanese da Velenosi

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 06/06/2021

Leggi anche ...

Gli eventi del vino di giugno
Eventi
Gli eventi del vino di giugno

Leggi tutto

Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni
In Italia
Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni

Leggi tutto

Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano
In Italia
Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano

Leggi tutto