In Italia In Italia Jessica Bordoni

Una mostra con 40 foto nella vigna di Donnafugata a Pantelleria

Una mostra con 40 foto nella vigna di Donnafugata a Pantelleria

Non solo uva tra i filari. Dal 23 luglio al 30 settembre attraversando la vigna di Khamma sulla fascinosa isola di Pantelleria, di Donnafugata, si potranno ammirare 40 scatti dell’architetto-fotografo milanese Renato Bazzoni. La mostra, dal titolo “Emozioni di un paesaggio”, è organizzata dalla Casa vinicola siciliana in collaborazione con il Fondo per l’ambiente italiano, di cui Bazzoni è stato uno dei soci fondatori.

La selezione di immagini, scattate tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta, ritrae i paesaggi agrari dell’isola, le sue architetture rurali tra terrazzamenti, muretti in pietra a secco, giardini e dammusi, le case-simbolo di Pantelleria. L’obiettivo è quello di far riflettere i visitatori circa i rischi del progressivo abbandono delle attività agricole isolane, con particolare attenzione verso la cosiddetta viticoltura eroica di cui Donnafugata è tra le principali protagoniste. La collaborazione tra la Cantina siciliana e il Fai risale al 2008, anno del restauro e della donazione all’ente di tutela di un suggestivo giardino pantesco di proprietà della famiglia Rallo: una costruzione circolare in pietra lavica di 11 metri di diametro al cui interno è custodito un grosso albero di arancio secolare di varietà Portogallo.

Le visite guidate sono organizzate da martedì a sabato, durano circa un’ora e comprendono anche la visita al giardino pantesco. Per info e prenotazioni: 0923.91.56.49 – enoturismo@donnafugata.it

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 18/07/2011

Leggi anche ...

Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni
In Italia
Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni

Leggi tutto

Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano
In Italia
Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano

Leggi tutto

Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”
In Italia
Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”

Leggi tutto