Sinefinis. Italia e Slovenia unite dalle bollicine

Sinefinis. Italia e Slovenia unite dalle bollicine

Altro che viticoltura di confine. Metà italiano, metà sloveno, 100% Ribolla gialla, il nuovo spumante Sinefinis supera ogni limite nazionale in nome della tradizione enologica che accomuna Collio friulano e Brda sloveno. Creato a quattro mani da Robert Prinčič e Matiaž Četrtič, questo metodo classico matura sui lieviti per 24 mesi. Il risultato è raffinato e dal carattere inconfondibile.

DUE TERRE SORELLE – La recente normativa europea – che consente di produrre vino da uve di entrambi i territori (classificati come “zona C2”) – ha reso possibile il gemellaggio Gradis’ciutta-Ferdinand, da cui provengono le selezioni di autoctona Ribolla. L’etichetta sta già riscuotendo la curiosità dei consumatori, ed è oggi distribuita da Pellegrini.

 

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 13/03/2014

Leggi anche ...

Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni
In Italia
Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni

Leggi tutto

Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano
In Italia
Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano

Leggi tutto

Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”
In Italia
Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”

Leggi tutto