Dall'Italia Dall'Italia Jessica Bordoni

Ristoranti in campagna, inno alla cucina tipica e al relax

Ristoranti in campagna, inno alla cucina tipica e al relax

In Toscana la Trattoria della Fonte, nelle Marche la Locanda Abbazia di Sant’Urbano, in Umbria la Tenuta del Gallo e in Puglia La Frasca, all’interno dei Resort Borgo Egnazia. Quattro indirizzi per un pranzo bucolico da ricordare.

Mare, lago o montagna?  Nel dubbio, perché non scegliere una “quarta via”, ovvero la campagna. A ben guardare, che cosa c’è di più rilassante di un pranzo bucolico, immersi nel cosiddetto countryside? In Italia le destinazioni non mancano, anzi. Vi segnaliamo cinque ristoranti, di altrettante regioni del Centrosud, dove organizzare una “scampagnata” all’insegna della cucina tipica, genuina, che predilige prodotti di prossimità e biologici.

Trattoria della Fonte

Toscana

Fonte de’ Medici è un borgo immerso nei vigneti del Chianti Classico. Proprio qui la famiglia Antinori produce i celebri SuperTuscan Tignanello e Solaia. La Trattoria della Fonte delizia gli ospiti in uno spazio accogliente e informale, servendo i piatti tradizionali della tavola toscana. Prodotti a filiera corta e di stagione per un menu che varia spesso e include la formula pic-nic. Il sabato vengono proposte specialità alla brace e al forno a legna. Da lunedì a venerdì, su prenotazione, c’è la possibilità di partecipare al Sunset bistrot: una camminata con aperitivo al tramonto nella vigna del Tignanello.

via Santa Maria a Macerata 31, Montefiridolfi (Firenze)
055.82.44.700

www.fontedemedici.com

Locanda Abbazia di Sant’Urbano

Marche

Non capita tutti i giorni di mangiare all’ombra di un’abbazia benedettina dell’anno Mille. La Locanda Abbazia di Sant’Urbano, collegata al complesso (al centro di un recente restauro), garantisce un’ospitalità completa. Si dorme nelle camere allestite negli antichi spazi della canonica e della foresteria, mentre l’osteria-ristorante porta in tavola una cucina semplice e sostanziosa, figlia della cultura contadina e dei prodotti della valle di San Clemente. Qualche esempio dal menu? La crescia, gli gnocchi al formaggio di fossa e il coniglio in porchetta, specialità storicamente preparata per celebrare il giorno del fidanzamento.

contrada Sant’Urbano 5, Apiro (Macerata)
0733.19.60.186

www.locandaabbaziadisanturbano.it

Tenuta del Gallo

Umbria

Relais di charme all’interno di un’azienda agricola nel comune di Amelia, dove l’Umbria confina con il Lazio e la Toscana. I requisiti per un rigenerante soggiorno in campagna, circondati da ulivi, prati e boschi di querce, ci sono tutti. Il ristorante gourmet è all’insegna della territorialità. Gran parte della frutta e dei prodotti dell’orto è di produzione propria, così come i salumi, le mostarde e l’olio extravergine di oliva. Tra i primi spiccano i tagliolini al tartufo nero e i paccheri all’amatriciana. Secondi decisamente carnivori come il filetto di chianina e il cosciotto di agnello

strada di Macchie km 6, Amelia (Terni)
0744.98.71.12
www.tenutadelgallo.com

La Frasca

Puglia

La Frasca è la trattoria rural chic del luxury resort Borgo Egnazia, nelle campagne brindisine di Savelletri. Il nome del locale si rifà all’usanza delle antiche osterie di appendere una frasca, ovvero un ramoscello, per indicare la presenza di un luogo dove trovare buon cibo e vino. Il menu è un’ode alla tavola regionale con ingredienti locali e ricette tramandate dalle massaie pugliesi. L’antipasto misto consente di assaggiare fritti di verdure, carne e pesce condividendoli al centro del tavolo. Tra i must anche la tiella di patate con riso e cozze, la tradizionale brasciola e la parmigiana di melanzane.

SC Egnazia, Savelletri di Fasano (Brindisi)
080.22.55.850
www.lafrascaristorante.it, www.borgoegnazia.it

Per leggere l’articolo completo sui ristoranti con vista clicca qui

Tag: , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 27/09/2020

Leggi anche ...

Gli altri spumanti: la Puglia brinda in rosé
Dall'Italia
Gli altri spumanti: la Puglia brinda in rosé

Negroamaro e Susumaniello sul solco della vocazione cromatica Leggi tutto

Chianti Classico a colpo d’occhio (di drone)
Dall'Italia
Chianti Classico a colpo d’occhio (di drone)

Il Consorzio e il “cartografo del vino” Masnaghett Leggi tutto

Sound Sommelier vol. 13, il vino si può ascoltare
Dall'Italia
Sound Sommelier vol. 13, il vino si può ascoltare

Il vino? Si può ascoltare. Paolo Scarpellini (class Leggi tutto