Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Nuovi vertici Zonin: Domenico Zonin ad e Massimo Tuzzi direttore generale

Nuovi vertici Zonin: Domenico Zonin ad e Massimo Tuzzi direttore generale

Muta l’organigramma aziendale di Casa Vinicola Zonin. Ieri il Consiglio d’amministrazione ha proclamato Domenico Zonin nuovo amministratore delegato, e Massimo Tuzzi – già direttore internazionale di Casa Vinicola Zonin, ad di Zonin Usa e amministratore unico Zonin Uk – direttore generale del gruppo. I due vicepresidenti, Francesco Zonin e Michele Zonin, verranno affiancati dalla lunga esperienza di Giuseppe Zonin, anch’egli nominato vicepresidente.

I PROSSIMI OBIETTIVI – Questo il commento del presidente Gianni Zonin: «Il nuovo organigramma ci permetterà di affrontare con successo le prossime sfide del mondo del vino, raggiungendo importanti traguardi e portando l’azienda ad un obiettivo di 200 milioni di euro di fatturato in pochi anni. Mio figlio Domenico, con la sua rilevante esperienza vitivinicola acquisita all’estero e nelle Tenute di famiglia (oggi anche presidente di Uiv e Confederazione Italiana della Vite e del Vino, e vicepresidente di Valoritalia e Ceev, ndr), e Massimo Tuzzi, che metterà a profitto il suo know-how internazionale, saranno in grado di far dialogare al meglio le due anime produttiva e commerciale dell’azienda, che oggi conta più di 2 mila ettari di vigneti di proprietà e una presenza, con i suoi vini, in 106 Paesi nel mondo».

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 05/09/2014

Leggi anche ...

Mantonico: fragile e delicato per un passito dai profumi tropicali
Dall'Italia
Mantonico: fragile e delicato per un passito dai profumi tropicali

Il Mantonico è un antico vitigno che, nella Leggi tutto

Cambio di proprietà per l’azienda ligure Lupi
Dall'Italia
Cambio di proprietà per l’azienda ligure Lupi

L’azienda vinicola Lupi è stata acquisita da Peq Leggi tutto

Cervaro della Sala ai vertici delle classifiche
Dal mondo
Cervaro della Sala ai vertici delle classifiche

Il prestigioso vino realizzato al Castello della Sala Leggi tutto