In Italia In Italia Civiltà del bere

Librandi nel Consorzio Italia del Vino

Librandi nel Consorzio Italia del Vino

«È un piacere registrare l’ingresso di una realtà importante come Librandi, impegnata in prima fila nella tutela del patrimonio ampelografico nazionale, con la tradizione millenaria che essa rappresenta: fu la Calabria ad accogliere i primi viticoltori greci ed è da questa culla che è sorta e si è poi sviluppata, sino ai giorni nostri, l’enologia italiana». Con queste parole il presidente di Italia del Vino, Ettore Nicoletto, accoglie nel Consorzio la nota azienda di Cirò Marina (Crotone), fra le più illustri rappresentanti del panorama vinicolo calabrese.

IL CONSORZIO – Nato nel 2009, il Consorzio Italia del Vino raduna tredici fra le più importanti Cantine della Penisola, che insieme rappresentano il 10% dell’export nazionale di settore (oltre 450 milioni di euro): Banfi, Cantina Lunae, Cantine Ferrari, Sartori, Zonin, F.lli Gancia, Gruppo Italiano Vini, Marchesi di Barolo, Medici Ermete & Figli, Santa Margherita, Drei Donà, Terredora e la new entry Librandi.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 21/10/2013

Leggi anche ...

Cosa succede a Bolgheri
In Italia
Cosa succede a Bolgheri

Leggi tutto

VinoVip Cortina 2024: ancora una volta tra le aquile. I momenti chiave della 14ª edizione
In Evidenza
VinoVip Cortina 2024: ancora una volta tra le aquile. I momenti chiave della 14ª edizione

Leggi tutto

I Luoghi di Suavia, l’esaltazione di un grande terroir
Degustazioni
I Luoghi di Suavia, l’esaltazione di un grande terroir

Leggi tutto