Food Food Anna Rainoldi

Il passito Giardini Arimei nella nuova pastiera di Mignone

Il passito Giardini Arimei nella nuova pastiera di Mignone

Il passito secco Giardini Arimei è protagonista dell’ultima creazione dolciaria firmata Ugo Mignone. Il pasticcere napoletano, in collaborazione con la tenuta ischitana di Arcipelago Muratori, ha elaborato una nuova ricetta: la pastiera Giardini Arimei, dove gli aromi del passito si intrecciano al gusto inconfondibile del celebre dolce partenopeo.

PER ASSAGGIARE LA PASTIERA GIARDINI ARIMEI – La ricetta esclusiva di Mignone sarà presentata a Napoli il 18 ottobre, dalle 17 alle 21, presso l’omonima pasticceria di sua proprietà (Piazza Cavour 145). Francesco Iacono, agronomo ed enologo di Arcipelago Muratori, illustrerà per l’occasione le caratteristiche dell’etichetta e del processo di vinificazione. Guest star dell’evento, Luca Gardini (miglior sommelier del mondo 2010 secondo la Worldwide Sommelier Association) condurrà una degustazione tecnica identificando le analogie gustative tra il dolce e il vino passito.

L’ETICHETTA – Giardini Arimei è la tenuta di proprietà di Arcipelago Muratori sull’isola di Ischia (Napoli). Il suo passito secco, che riprende il nome della cantina, deriva da un blend di varietà autoctone (Biancolella, Forastera, Uva Rilla e San Lunario) colte surmature in 7 vendemmie successive, svolte tra l’estate e l’inverno. Vinificato nelle vasche di antichi palmenti restaurati, conclude l’affinamento in cantina, una grotta settecentesca scavata nel tufo verde.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 21/09/2012

Leggi anche ...

Formaggi d’Italia: le due anime del Bitto
Food
Formaggi d’Italia: le due anime del Bitto

Leggi tutto

I ristoranti di Civiltà del bere: Local, Venezia
Food
I ristoranti di Civiltà del bere: Local, Venezia

Leggi tutto

Salumi d’Italia: alla scoperta di quelli dalle forme e dai nomi più curiosi
Food
Salumi d’Italia: alla scoperta di quelli dalle forme e dai nomi più curiosi

Leggi tutto