In Italia In Italia Civiltà del bere

I vini del 2014. La Corte, seconda generazione di un Sangiovese storico

I vini del 2014. La Corte, seconda generazione di un Sangiovese storico

La Corte, Colli della Toscana Centrale Igt 2008

«La Corte è la nostra vigna storica: venne piantata da mio nonno Carlo François e le sue viti hanno prodotto fino all’età di 70 anni. Ecco», spiega Alessandro François, «quella che ha preso il suo posto ha adesso 35 anni e, mettendo in commercio nel 2014 l’annata 2008, vogliamo verificare se anch’essa raggiunge gli ottimi risultati della vigna che l’ha preceduta. Dalle prime valutazioni dei vini provenienti da queste ultime vendemmie, compreso appunto il 2008, sembra proprio che anche la nostra vigna La Corte di seconda generazione, stia dando grandiosi risultati».

 

vino-querceto-fbUve: Sangiovese 100%

Vinificazione e affinamento: bucce a contatto per 20 giorni a 28 °C, 12 mesi in barrique, 6 mesi in bottiglia

13,5% vol.

Longevità: 10 – 20 anni

Altri formati: Magnum, doppio Magnum

Prezzo medio in enoteca: 27,50 €

Premi: 91 p. Wine Spectator, 93 p. James Suckling

Abbinamento: cinghiale in umido

Castello di Querceto
055.85.921
querceto@castellodiquerceto.it
www.castellodiquerceto.it
Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 24/07/2014

Leggi anche ...

La eno-gioventù: Eleonora Bianchi e Terre d’Aenòr, c’è del nuovo in Franciacorta
In Italia
La eno-gioventù: Eleonora Bianchi e Terre d’Aenòr, c’è del nuovo in Franciacorta

Leggi tutto

Cosa resta dell’ultimo Vinitaly? La riflessione di Luciano Ferraro
In Italia
Cosa resta dell’ultimo Vinitaly? La riflessione di Luciano Ferraro

Leggi tutto

Due onorificenze dalla Presidenza della Repubblica al mondo del vino
In Italia
Due onorificenze dalla Presidenza della Repubblica al mondo del vino

Leggi tutto