I Vini del 2013: Mezzacorona suggerisce Nos Teroldego Riserva 2007

I Vini del 2013: Mezzacorona suggerisce Nos Teroldego Riserva 2007

Nos, Teroldego Rotaliano Riserva Doc 2007

«Questo grande vino è sicuramente al vertice della piramide qualitativa del Gruppo», spiega il presidente Luca Rigotti. «Si tratta di un Teroldego in purezza prodotto in un numero limitato di bottiglie e solo nelle annate migliori. Le uve sono quelle dei vigneti della zona classica della Doc Teroldego Rotaliano». È un’etichetta per veri intenditori, amata dal pubblico e apprezzata dalla critica italiana (Gambero Rosso e Veronelli) ma anche internazionale (Wine Enthusiast). Nos è vinificato in piccoli serbatoi di acciaio, a cui seguono due anni di affinamento in barrique selezionate e un anno in grandi botti di rovere. Poi viene imbottigliato e resta in cantina altri 12 mesi prima di essere messo in vendita.

Fascia di prezzo: da 20 a 30 euro.

Uve: Teroldego 100%.

Gradi: 13,5% vol.

Vinificazione e affinamento: 24 mesi in barrique, 12 mesi in botte grande, 12 mesi in bottiglia.

Longevità: 5-15 anni.

Abbinamenti: arrosti di carne rossa, brasati, cacciagione e formaggi stagionati.

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 18/03/2013

Leggi anche ...

Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità
In Italia
Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità

Leggi tutto

Gli eventi del vino di marzo
Eventi
Gli eventi del vino di marzo

Leggi tutto

Chianti Lovers & Rosso Morellino 2024, la parola ai presidenti dei Consorzi
In Italia
Chianti Lovers & Rosso Morellino 2024, la parola ai presidenti dei Consorzi

Leggi tutto