Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

I Vini del 2013: Argiolas suggerisce il Turriga 2007

I Vini del 2013: Argiolas suggerisce il Turriga 2007

Turriga, Igt Isola dei Nuraghi 2007

Etichetta top della Casa, è il più antico fra i grandi vini Argiolas (nasce nel 1988) e il primo ad aver vinto un riconoscimento importante (la Gran medaglia d’oro Vinitaly nel 1991). Il blend di Cannonau, Carignano, Bovale sardo e Malvasia nera rispecchia l’anima della Cantina: etichette importanti, dal gusto internazionale, che valorizzano i vitigni sardi con tecniche di vinificazione all’avanguardia. Il legame con la storia dell’isola torna anche in bottiglia: il Turriga prende nome dal toponimo della prima fattoria acquistata dall’azienda, dove fu ritrovata una bellissima mater mediterranea nuragica, la cui effigie è riprodotta in etichetta.

Fascia di prezzo: da 30 a 50 euro.

Uve: Cannonau 85%, Carignano 5%, Bovale sardo 5%, Malvasia nera 5%.

Gradi: 14,5% vol.

Vinificazione e affinamento: in acciaio, 18-24 mesi in legno.

Longevità: 5-15 anni.

Formati speciali: Magnum, doppio Magnum.

Note: corona Vini buoni d’Italia Touring Club 2012, 3 bicchieri Gambero Rosso 2012, super 3 stelle Veronelli 2012, 5 grappoli Ais 2012, 94 punti Parker (The Wine Advocate) 2012, 94 punti James Suckling 2012.

Abbinamenti: cinghiale in umido.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 18/01/2013

Leggi anche ...

Sound Sommelier vol. 12, il vino si può ascoltare
Dall'Italia
Sound Sommelier vol. 12, il vino si può ascoltare

Il vino? Si può ascoltare. Paolo Scarpellini (class Leggi tutto

Rossi leggeri e bollicine i più amati nel post Covid
Dall'Italia
Rossi leggeri e bollicine i più amati nel post Covid

Dopo la riapertura dei suoi 18 negozi, avvenuta Leggi tutto

Paillard Blanc de Blancs 2012 in anteprima
Dall'Italia
Paillard Blanc de Blancs 2012 in anteprima

Alice Paillard presenta il nuovo Blanc de Blancs Leggi tutto