In Italia In Italia Emanuele Pellucci

Gioielli e vini in mostra a Montalcino

Gioielli e vini in mostra a Montalcino

La cantina che ha ospitato la mostra a Montalcino

Gioielli raffinati, vini pregiati e vetrate dai riflessi multicolori: tre realtà affascinanti e diverse da ammirare, degustare e contemplare in una mostra nella suggestiva cornice delle colline di Montalcino. Ad ospitarla, lo scorso fine settimana, è stata la moderna Cantina Siro Pacenti, uno dei cru prestigiosi del Brunello di Montalcino. Nei suoi locali, su più piani, compresa la barricaia, sono stati esposti gioielli e collane della bottega romana Negri, la cui tradizione e la manifattura artigianale non impedisce una incessante ricerca di nuove linee e tecniche di lavorazione all’avanguardia. Con essi anche le bellissime vetrate multicolori dell’Art Glass Studio di Formello (Roma), un laboratorio specializzato nella lavorazione artistica del vetro in lastra.

Oltre a questi pezzi unici, molto ammirati dal numeroso pubblico che ha visitato la mostra nei tre giorni di apertura, non è passato inosservato l’angolo di cantina che ospitava il tavolo per la degustazione dei “gioielli” enologici dell’azienda montalcinese. Giancarlo Pacenti e sua moglie Claudia hanno intrattenuto gli ospiti spiegando le caratteristiche dei loro Brunello e Rosso di Montalcino e accompagnandoli nella degustazione. L’azienda Siro Pacenti possiede 20 ettari di vigneto interamente coltivato a Sangiovese per una produzione complessiva annua di 60 mila bottiglie. Negli scorsi anni il suo Brunello di Montalcino si è piazzato più volte nelle prime posizioni della prestigiosa classifica “Top 100” di Wine Spectator.

 

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 18/05/2011

Leggi anche ...

I musei del vino: Museo della civiltà del vino Primitivo a Manduria
In Italia
I musei del vino: Museo della civiltà del vino Primitivo a Manduria

Leggi tutto

Censimento delle vecchie vigne: Abruzzo e Molise
In Italia
Censimento delle vecchie vigne: Abruzzo e Molise

Leggi tutto

Musivum Teroldego Rotaliano Superiore Riserva completa il “mosaico di vigneti” di Mezzacorona
Degustazioni
Musivum Teroldego Rotaliano Superiore Riserva completa il “mosaico di vigneti” di Mezzacorona

Leggi tutto