In Italia In Italia Civiltà del bere

Europea Wine Championship, due italiani sul podio

Europea Wine Championship, due italiani sul podio

Il tedesco Matthias Schuh e gli italiani Andrea Gasparroni e Umberto Pilati si aggiudicano il podio dell’Europea Wine Championship 2012.

Umberto Pilati della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige (terzo classificato) durante la gara

UNA PARTECIPAZIONE INTERNAZIONALE – Alla gara studentesca hanno aderito trentuno scuole provenienti da quattordici stati europei: Albania, Austria, Belgio, Estonia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzera, Ungheria e naturalmente Italia, con cinque istituti enologici (Conegliano Veneto, Roma, Ascoli Piceno, San Michele all’Adige e Laimburg). Due studenti per ogni scuola, coordinati da un insegnante, dal 10 al 14 aprile hanno messo alla prova le proprie conoscenze in gare teoriche e pratiche di viticoltura, enologia, degustazione e cultura vitivinicola, tutte in lingua inglese.

I VINCITORI ITALIANI – Dall’Istituto agrario Celso Ulpiani di Ascoli Piceno, sede della settima edizione dell’Europea Wine Championship, proviene Andrea Gasparroni, che ha guadagnato brillantemente il secondo posto. Il terzo classificato Umberto Pilati è invece della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, che per la prima volta partecipa al concorso. Studente della sesta classe del corso per enotecnici, Pilati si è distinto nella gara di viticoltura, dove ha ottenuto il primo posto, e si è classificato terzo in tutte le altre competizioni.

 

 

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 23/04/2012

Leggi anche ...

Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità
In Italia
Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità

Leggi tutto

Gli eventi del vino di marzo
Eventi
Gli eventi del vino di marzo

Leggi tutto

Chianti Lovers & Rosso Morellino 2024, la parola ai presidenti dei Consorzi
In Italia
Chianti Lovers & Rosso Morellino 2024, la parola ai presidenti dei Consorzi

Leggi tutto