Dall'Italia Dall'Italia Jessica Bordoni

Christmas box e limited edition, le bottiglie da regalare a Natale

Christmas box e limited edition, le bottiglie da regalare a Natale

Sapete già quali vini mettere sotto l’albero? Potete scegliere tra le numerose Christmas box e le etichette “vestite a festa” ideate dalle Cantine. Ecco i nostri consigli per regalare delle bottiglie a Natale.

È vero, i cenoni e i pranzi di Natale “allargati” con amici e parenti sono stati banditi. Ma non esiste un numero minimo di commensali per aprire una buona bottiglia, anzi. E anche chi trascorre le festività da solo – magari connesso con i propri cari via Skype o Zoom – può concedersi un calice speciale.

Il regalo giusto

Il vino, poi, è in cima alla classifica dei regali più gettonati: è un dono ricercato, ma alla portata di tutti (basta sceglierlo secondo le proprie tasche). È conviviale, senza essere banale. Come ogni anno, molte Cantine hanno deciso di celebrare le feste presentando le loro Christmas box e limited edition “vestite a festa”. Ecco allora una carrellata di proposte natalizie tra cui lasciarsi tentare.

Champagne e spumanti nazionali

La collezione United Growers di Nicolas Feuillatte

La eco-confezione di Nicolas Feuillatte

Inutile negarlo, le bollicine d’Oltralpe esercitano un grande fascino sugli italiani. E va detto che nel nostro Paese va forte il consumo di cuvée de prestige, ovvero Champagne di alto profilo. Per tutte le Maison quest’anno la parola d’ordine è sostenibilità. Nicolas Feuillatte propone la speciale confezione eco-responsabile United Growers che ricorda il valore e la passione dei suoi 5.000 viticoltori. Sull’astuccio della Reserve Exclusive Brut, l’etichetta simbolo del marchio di Chouilly, è stata apposta l’etichetta “Info Tri” con indicazioni chiare sullo smaltimento dell’imballaggio. La nuova confezione è 100% riciclabile con un peso inferiore del 20% e un utilizzo ridotto di inchiostro e vernici che semplifica il procedimento di pulitura e riciclo.

In vendita qui

MGC, la cuvée disegnata da Ross Lovegrove

Cuvée d’autore e super leggera per Mumm

A Natale Champagne Mumm lancia MGC, la cuvée disegnata da Ross Lovegrove, visionario designer gallese di fama internazionale. La bottiglia, essenziale e raffinata, è una delle più leggere sul fronte Champagne: solo 835 grammi per la versione da 0,75. È realizzata in vetro riciclato e non prevede etichetta: il logo e l’emblema oro della Maison sono stampati direttamente a caldo sul vetro. Anche l’inconfondibile Cordon Rouge è inciso, mentre per la chiusura si è scelto il tappo in sughero Mytik Diam. Ancora, per questa cuvée esclusiva (45% Pinot nero, 30% Chardonnay e 25% Meunier con vini di riserva fino al 30% e 30 mesi sui lieviti) – la Mumm ha inventato un nuovo programma di remuage adeguato alla forma particolare.

www.mumm.com/it

I sei cofanetti di metallo Clicquot Tape

La Tape firmata Veuve Clicquot

Veuve Clicquot, la Maison che porta il nome della mitica vedova Clicquot, propone una Christmas Collection davvero originale. Si chiama Clicquot Tape ed è una collezione di sei cofanetti in metallo dallo stile “rétro e chic” che richiamano le vecchie musicassette. Il packaging è completamente riciclabile: la sagoma interna che racchiude la bottiglia è realizzata in pasta di cellulosa ecosostenibile. Facile da estrarre, permette di conservare il coffret come elemento da collezione. Le sei differenti Clicquot Tape sono in vendita, a scelta, con due diverse Cuvée: Veuve Clicquot Yellow Label, lo Champagne simbolo dello stile della Maison che sintetizza potenza, intensità aromatica, freschezza e morbidezza; e Veuve Clicquot Saint-Pétersbourg, assemblaggio di Veuve Clicquot Yellow Label con l’aggiunta di uno speciale liqueur de dosage (maturato 12 mesi in botti di legno) e un più lungo invecchiamento.

www.veuveclicquot.com

Il nuovo packaging di Ruinart

La second skin di Ruinart

Dopo due anni di lavoro in ricerca e sviluppo la Maison Ruinart lancia il suo nuovo packaging destinato alle cuvée (R, R Vintage, Rosé e Blanc de Blancs). È 100% riciclabile, senza plastica e nove volte più leggero del precedente. Ma a definirlo è soprattutto l’espressione second skin, che sottolinea come l’involucro sia una seconda pelle di carta che segue perfettamente le linee curve della bottiglia. La trama richiama le Crayères, le storiche cave di gesso usate come cantine, arricchita da eleganti dettagli in rilievo. Ci sono voluti sette prototipi prima di arrivare al risultato finale, ottenuto modellando un unico pezzo di carta con un getto d’acqua ad alta pressione (processo sviluppato appositamente per Ruinart), per riprodurre esattamente la forma della bottiglia. Da notare anche il sistema di chiusura dotato di pulsante a scatto, che è sagomato direttamente sull’involucro.

www.ruinart.com/it-it

Gli spumanti italiani

La collezione Oro Rosso

Bollicine di montagna dalla Val di Cembra  

Una collezione lanciata a fine novembre per essere sulle tavole durante le feste di Natale. Si chiama Ororosso ed è il nuovo Metodo Classico Trentodoc dell’azienda Cembra – Cantina di Montagna, declinato nelle versioni Brut, Rosé e Dosage Zero. Si tratta di un omaggio al territorio e in particolare al porfido, l’antica roccia effusiva di origine vulcanica che caratterizza la zona. I vigneti crescono a 600 metri, esposti all’Ora del Garda. I terreni di origine porfirica, leggeri e sabbiosi, imprimono ai vini freschezza, mineralità ed eleganza. La pressatura avviene con lo storico torchio verticale Marmonier (lo stesso che si usa ancora oggi nella Champagne) che permette una pigiatura estremamente soffice. Ororosso Brut e Ororosso Dosaggio Zero sono due Blanc de Blancs, mentre Ororosso Rosé è un Blanc de Noirs da Chardonnay e Pinot nero. La presa di spuma dura 30 mesi per il Brut, 48 per il Rosé e 60 nel caso del Dosaggio Zero.

www.cembracantinadimontagna.it

La Gift Card di Venturini Baldini

Sparking in stile emiliano con Venturini Baldini

Per il pranzo di Natale e la cena della Vigilia la Cantina Venturini Baldini propone un pasto a tutta bollicina, spaziando tra le sue etichette emiliane. La bottiglia giusta per l’aperitivo è lo spumante Cadelvento, Lambrusco Reggiano Rosato DOC, da varietà Sorbara e Grasparossa. Un Metodo Charmat lungo fragrante e avvolgente con note di susina e rosa canina. Per le portate principali meglio optare per il Metodo Classico, Emilia Igt, Brut vellutato e minerale che unisce le tipiche varietà della Champagne: Pinot nero (50%), Chardonnay (30%) e Meunier (20%). Gran finale con il prezioso Cadelvento Blanc de Blancs, Emilia Igt: Chardonnay in purezza dal timbro verticale ed elegante con soli 5 g/l di residuo zuccherino. Tutte le bollicine aziendali (così come i vini fermi) possono essere acquistati anche attraverso la formula Gift Card, lasciando al destinatario del regalo la scelta di comporre il proprio cadeau.

www.venturinibaldini.it

Le Christmas box

La Xmas Edition di Varvaglione

12eMezzo Xmas Edition by Varvaglione1921

La Cantina pugliese Varvaglione1921 lancia la versione natalizia della linea 12eMezzo offrendo la possibilità di personalizzare le bottiglie. Ogni etichetta, di colore nero, è pensata come una lavagna con uno spazio vuoto all’interno del quale ciascuno è chiamato a scrivere una parola o, perché no, una frase utilizzando dei gessetti bianchi che vengono inclusi nella confezione. Il concetto è chiaro: a Natale non si regalano solo oggetti, ma soprattutto pensieri, messaggi di affetto nei confronti dei propri cari. 12eMezzo è il progetto green della famiglia Varvaglione con packaging riciclabile: tappi al 100% in fibra di canna da zucchero ed etichette con carte certificate FSC che provengono da foreste gestite in maniera sostenibile. Per 12eMezzo Varvaglione ha collaborato con l’Università di Udine, creando vini a partire dalle varietà autoctone Primitivo, Negroamaro e Malvasia bianca. Tutti i prodotti hanno il medesimo grado alcolico, che si attesta appunto sui 12,5% vol., e si distinguono per freschezza e modernità.

www.varvaglione.com

Un cofanetto con prelibatezze sarde di Argiolas

Argiolas, confezioni personalizzabili con i prodotti sardi

La Cantina Argiolas di Serdiana si trasforma in una “officina del gusto sardo”. In mancanza dei tradizionali mercatini di Natale, l’enoteca aziendale permette di comporre dei cesti natalizi su misura, con l’aiuto di un personal shopper. Le etichette Argiolas possono essere abbinate a tante prelibatezze regionali e prodotti di artigianato locale. Qualche esempio? Fregola sarda, legumi, miele, confetture, pane carasau, zafferano, salumi e formaggi, ma anche cosmetici a base di canapa e di olio d’oliva, decorazioni in vetro, borse e giocattoli. Per i più golosi consigliamo il binomio “da meditazione”: il vino rosso Antonio Argiolas, da uve Cannonau e Malvasia nera lasciate appassire naturalmente sulla pianta, con il cioccolato fondente del maître chocolatier cagliaritano Gianluca Aresu. Per l’occasione tutti i vini Argiolas sono disponibili anche in speciali cofanetti natalizi, in versione singola, doppia, o in cassetta.

www.visitargiolas.it

Il cofanetto Decanter di Santa Sofia

La Valpolicella nei cofanetti di Santa Sofia

Se amate i rossi veronesi, affidatevi alla tenuta Santa Sofia, che ha creato una linea di cofanetti in legno – 12 in tutto – per raccontare la Valpolicella in tutte le sue sfumature ed espressioni, riunendo anche selezioni aziendali inedite. C’è il cofanetto da quattro bottiglie in legno decorato con motivi rinascimentali che include l’Amarone, il Valpolicella, il Ripasso e il Recioto Motegradella, oppure quello da tre bottiglie trasformabile in una pupitre da esposizione. Tra le limited edition anche il Valpolicella Decanter, che include quattro vini e un decanter in vetro, e la Box Duecento Undici, una cassetta in legno con tre diverse etichette tutte targate vendemmia 2011: l’Amarone Classico, l’Amarone Classico Gioè e l’Arleo, Verona Rosso Igt.

www.santasofia.com

Il Bracciale Paradise con il Lugana Metodo Calssico Pas Dosé

Vini-gioiello con Nadia Zenato Jewelry

Decisamente glamour la regalistica di Zenato che propone le ultime creazioni-cadeau di Nadia Zenato Jewelry, il marchio di gioielli nati dalla passione della produttrice per la sua terra e per i viaggi che il lavoro le ha permesso di fare. La Dream Bag in pelliccia di volpe o mongolia con manico in cuoio naturale o color nero è un oggetto dalla doppia vocazione: da un lato portabottiglie originale; dall’altro borsa dallo stile sfrontato e divertente. I colori della collezione autunno/inverno sono rosso, verde (in diverse tonalità), giallo lime e bianco. La Dream Bag custodisce il Merlot in purezza Sansonina, rosso in terra di bianchi fortemente voluto da Carla Zenato, mamma di Nadia e Alberto che oggi guidano l’azienda. Le bollicine Lugana Metodo Classico Pas Dosé, invece, sono abbinate al Bracciale Paradise. Il sovratappo dai colori oro e rosso dello stemma Zenato è racchiuso in una corona di luminosi zirconi. Ai lati cinque filari di pietre dure dai colori naturali unite da motivi in argento.

www.nadiazenatojewelry.com

Una cassetta regalo di Tenuta Mazzolino con prelibatezze dell’Oltrepò Pavese

Specialità dell’Oltrepò alla Bottega Mazzolino

Si chiama Bottega Mazzolino ed è lo spin-off gastronomico della Tenuta Mazzolino, storica cantina dell’Oltrepò Pavese. Sul sito si possono acquistare sei differenti tipologie di cassette regalo, dai titoli evocativi: Completa Aperitivo, Golosa, Dolcezza, Scrigno e Agricola. Ciascuna contiene una o più bottiglie aziendali in abbinamento a specialità agroalimentari del territorio di piccoli produttori che lavorano con cura e rispetto per l’ambiente. Qualche esempio? Ci sono il riso di Tenute Bazzani, in Lomellina, lo zafferano dell’azienda agricola Colli Pavesi, il nettare, le confetture e le conserve di Cascina Rivali sulle colline della Val d’Arda, ma anche il miele biologico di Luca Bonizzoni, tra cui quello di Rododendro dell’Alta Valsesia, che è Presidio Slow Food.

www.bottegamazzolino.com

Il Castello di Fonterutoli, Chianti Classico Gran Selezione 2017

Con Mazzei si bevono Toscana e Sicilia

La famiglia Mazzei è proprietaria del Castello di Fonterutoli nel Chianti Classico, della Tenuta Belguardo in Maremma e di Zisola a Noto, nella Sicilia sud-orientale. In questo periodo è possibile acquistare (anche online) una selezione di bottiglie speciali, vestite a festa per l’occasione. L’elenco non può che partire dal Castello di Fonterutoli Chianti Classico Gran Selezione vendemmia 2017, mentre il cru di Sangiovese e Merlot Siepi, Toscana Igt è disponibile con l’annata 2018. Per chi ama i SuperTuscan l’etichetta giusta è il Concerto Fonterutoli, Toscana Igt 2017 da Sangiovese e Cabernet Sauvignon. Ci spostiamo al Sud per assaggiare Zisola, Sicilia Noto Rosso Doc 2018. Un Nero d’Avola in purezza di grande spessore, bella acidità e persistenza.

www.mazzei.it

L’Edizione Limitata 2020 di Zorzettig

L’Edizione Limitata 2020 Zorzettig è sostenibile

Annalisa Zorzettig, anima e cuore della Cantina friulana che porta il suo nome, ha pensato a una confezione capace di valorizzare il sistema di economia circolare, promuovendo una filiera vitivinicola sostenibile e il riutilizzo di sottoprodotti. È nata così Edizione Limitata 2020 Zorzettig: “un omaggio alla natura, un inno alla terra e a ciò che questa ci regala”. L’elegante cassetta in legno contiene una bottiglia di Refosco dal Peduncolo Rosso 2015, elegante e complesso; e due prodotti da forno, uno dolce e uno salato. Entrambi sono preparati con la farina di vinacciolo, ricca di proteine e antiossidanti, che si ricava appunto dai sottoprodotti del processo di vinificazione. Il progetto è in collaborazione con la start-up G.S. Natural.

www.zorzettigvini.com

Il cofanetto di Ferro 13

Ferro13 e le playlist di Natale

Vino e musica, un binomio vincente. A proporlo è Ferro13, marchio dallo stile contemporaneo e originale nato nel 2016 da un’idea di Marco Bernabei, Alberto Buratto, Gabriele Stringa e Alberto Zampin. I vini aziendali The Boss, Gentleman, Nerd, Hipster, Hashtag, Hacker, Link e The Lady, a cui si aggiunge il nuovissimo The Boss Rosé, sono associati ad altrettante playlist musicali della durata di un’ora. Le colonne sonore, create dal sound designer e DJ Lorenzo Fassi vengono proposte sul canale Spotify Ferro13 Winery. Ogni playlist è pensata per raccontare, in musica, le caratteristiche delle bottiglie Ferro13. Così il Nero d’Avola Nerd, frutto di un’attenta selezione dei migliori territori siciliani, è associato a un sound che parte dalla psichedelia dei Pink Floyd per declinarne le influenze fino ai nostri giorni. Mentre Hipster, affascinante Negroamaro pugliese ci trasporta nelle atmosfere indie, tra sonorità rock e melodie alternative.

www.ferro13.it

Il Christmas Gift Pack di Umberto Cesari creato in collaborazione con lo stellato Da Vittorio

Umberto Cesari e le eccellenze made in Italy

Un altro matrimonio felice: vino e gastronomia made in Italy. È quello che ha deciso di celebrare la Cantina Umberto Cesari, al confine tra l’Emilia e la Romagna, con i suoi Christmas Gift Packs. Le bottiglie aziendali – dallo spumante, ai rossi fino al passito – vengono abbinate a specialità simbolo dell’italianità a tavola, come il cioccolato di Guido Gobino e il panettone del ristorante tre stelle Michelin Da Vittorio. Si può scegliere tra sette diverse box “tematiche”. Tra le più originali c’è “Moma Spumante e Sale di Cervia”, che include l’iconica bottiglia di bollicine Umberto Cesari e una confezione da 300 g del pregiato sale di Cervia. Due modi per dare un tocco di freschezza e sapidità al proprio menu natalizio.

www.umbertocesari.com

Il Rarum 2020 di Alois Lageder è una selezione delle migliori annate del Cor Römigberg

Alois Lageder e l’Edizione Rarum 2020

I numerosi estimatori della tenuta altoatesina di Alois Lageder e dei suoi vini biodinamici sanno che il Cabernet Sauvignon Cor Römigberg è la punta di diamante della sua produzione. Oggi c’è un’occasione in più di assaporare questo rosso di grande intensità aromatica, compiendo un viaggio nel tempo davvero inedito. L’etichetta è infatti protagonista dell’edizione 2020 del progetto Rarum, con cui ogni anno la famiglia Lageder seleziona il vino e le vendemmie che presentano le caratteristiche migliori nel corso delle degustazioni interne. Nel caso del Cor Romigberg la scelta è caduta sulle annate1996, 1998, 2003, 2006, 2008 e 2010, che sono proposte insieme in una very limited edition.

www.aloislageder.eu

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 14/12/2020

Leggi anche ...

11 Unità geografiche (Uga) per il Chianti Classico
Dall'Italia
11 Unità geografiche (Uga) per il Chianti Classico

Leggi tutto

Lamole di Lamole, la finezza del Chianti Classico che nasce in altitudine
Dall'Italia
Lamole di Lamole, la finezza del Chianti Classico che nasce in altitudine

Leggi tutto

La enogioventù: Lucia Monti e i vini ischitani di Cantine Tommasone
Dall'Italia
La enogioventù: Lucia Monti e i vini ischitani di Cantine Tommasone

Leggi tutto