L'altro bere L'altro bere Luca Giaccone

Birra in lattina, da prodotto di serie B a icona dei beer-geek

Birra in lattina, da prodotto di serie B a icona dei beer-geek

Molti birrifici artigianali si stanno convertendo alla birra in lattina, in passato considerata di bassa qualità rispetto alla bottiglia. I suoi vantaggi tecnici sono numerosi, pesa meno ed è più facile da trasportare e smaltire.

La birra in lattina sta vivendo una nuova, entusiasmante gioventù nel mondo dei birrifici artigianali. Fino a pochi decenni fa simbolo della birra di scarso livello, da discount, adatta solo ai palati più grezzi e meno attenti, oggi invece è un’icona dei beer-geek, degli appassionati un po’ hipster che passano la giornata tra locali super specializzati e l’ultima app di rating.
Ci sono motivi tecnici obiettivi e altri meno misurabili, ma forse anche più determinanti, in questo rapido cambio di registro.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 14/02/2021

Leggi anche ...

Il caffè, da rito “bevi e fuggi” ad alternativa allo spritz
L'altro bere
Il caffè, da rito “bevi e fuggi” ad alternativa allo spritz

Leggi tutto

La nuova Opera di Baladin è una birra gastronomica fuori dagli schemi
L'altro bere
La nuova Opera di Baladin è una birra gastronomica fuori dagli schemi

Leggi tutto

L’arte dell’abbinamento del tè
L'altro bere
L’arte dell’abbinamento del tè

Leggi tutto