Food Food Maria Cristina Beretta

A Parma l’Italia dei buoni salami. L’ultimo atto del Campionato

A Parma l’Italia dei buoni salami. L’ultimo atto del Campionato

Quest’anno la finalissima è parmigiana. Stiamo parlando del Cis, il Campionato italiano del salame (naturale): sabato la città di Parma ospiterà la sessione conclusiva di questa nona edizione, a partire dalle ore 11, nel Salone Borsa merci della Camera di Commercio. Così come è stato per le semifinali, anche questa occasione sarà aperta al pubblico, che potrà assaggiare gli oltre venti salami finalisti pagando un ingresso di 10 euro.

GLI SFIDANTI – I campioni in gara spaziano dai salami freschi e agliati del Mantovano a quelli stagionati di mora romagnola, dalle salsicce piccanti calabresi, anche di maiale nero, alle morbide sopresse venete, alle ventricine abruzzesi piccantine, caratterizzate dall’impasto a pezzi grossi, e altre meraviglie. Tutti i salumi si possono anche acquistare.

PER IL GUSTO E PER LA SALUTE – La manifestazione è organizzata dall’Accademia 5 T (Territorio, Tipicità, Tracciabilità, Tradizione, Trasparenza). L’associazione nasce per mettere in luce il meglio dell’artigianato nazionale dell’agroalimentare, favorendo una produzione che sia buona non solo al gusto ma anche per la salute: niente conservanti, coloranti e stabilizzanti, possono concorrere solo i prodotti con bassa percentuale di salnitro.

Per informazioni: www.a5t.it

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 08/10/2014

Leggi anche ...

Salumi d’Italia: coppa o capocollo, due nomi per un insaccato unico
Food
Salumi d’Italia: coppa o capocollo, due nomi per un insaccato unico

Leggi tutto

A Identità Golose 2022 la ristorazione del futuro. Sempre più verde e consapevole
Food
A Identità Golose 2022 la ristorazione del futuro. Sempre più verde e consapevole

Leggi tutto

Le posate? Una storia moderna
Food
Le posate? Una storia moderna

Leggi tutto