Proposte di lettura: la Puglia è servita

Proposte di lettura: la Puglia è servita

“Diciassette, altro che disgrazia!”: così si intitola il primo capitolo del volume La Puglia è servita (giunto quest’anno alla sua 17ª edizione), in barba alla superstizione e anzi con l’orgoglio di aver raggiunto un traguardo importante. La guida, curata da Vittoria Cisonno in collaborazione con Movimento turismo del Vino Puglia e Movimento turismo dell’Olio, è pubblicata da Tirsomedia ed è in vendita a 18 euro. È disponibile in versione cartacea (240 pagine) e digitale all’indirizzo www.lapugliaeservita.it.

DOVE MANGIARE E DORMIRE – Il libro segnala i migliori riferimenti per la ristorazione e l’accoglienza pugliese, dal Gargano alla Daunia, dalle Murge alla Valle d’Itria e alla Messapia, fino al Salento.  L’elenco comprende 68 ristoranti, 19 ristomare, ovvero insegne specializzate nella cucina di pesce, 32 trattorie, 10 fornelli, ossia “dove scegli la carne e la gusti sul posto”, 20 vinerie, 20 masserie, 26 bed&breakfast, 30 dimore d’epoca, 14 botti&bottiglie, Case vinicole con possibilità di degustazioni e/o pernottamenti, 5 oli&frantoi e una serie di locali-tipicità, per acquistare il meglio della produzione agroalimentare e artigianale.

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 27/03/2013

Leggi anche ...

Bertani Cru, protagonista è il Valpolicella
Dall'Italia
Bertani Cru, protagonista è il Valpolicella

Bertani mette in primo piano l’interazione tra suolo, Leggi tutto

Pallagrello nero, nordico che profuma di Mediterraneo
Dall'Italia
Pallagrello nero, nordico che profuma di Mediterraneo

Il Pallagrello nero è una bacca tardiva, austera, Leggi tutto

Vini di confine
Dall'Italia
Vini di confine

Alcune bottiglie nascono in zone che segnano Leggi tutto