Progetto Gutenberg. Il cocktail automatico è su misura

Progetto Gutenberg. Il cocktail automatico è su misura

Un sistema meccanico, ma personalizzabile, per realizzare ogni drink alla perfezione. È la rivoluzione del cocktail casalingo: Gutenberg, presentato dalla startup BIG del gruppo Pernod Ricard, consente di regolare il mixaggio di ingredienti alcolici, guidati da una serie di mixology tutorial.

UNA LIBRERIA DI SUPERALCOLICI – Il prototipo, dal design semplice e ricercato, richiama nelle forme una piccola libreria. Ogni volume, corrispondente a una bevanda, è connesso a una piattaforma digitale con una serie di ricette memorizzate.

NON SOLO PER PRINCIPIANTI – È un sistema pensato per tutti. Il barista negato fa bella figura, il pigro trova il cocktail pronto, il barman navigato si diverte a esplorare nuove combinazioni con uno strumento tecnologico e di precisione. Oltre a riprodurre i cocktail preconfigurati, infatti, con Gutenberg è possibile inventare drink ex novo, scegliendo gli ingredienti e le dosi da mixare.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 13/03/2014

Leggi anche ...

Il servizio della birra: la conservazione
L'altro bere
Il servizio della birra: la conservazione

La birra non è fatta di norma per Leggi tutto

Ipa, Pils e dintorni: è una questione di stile
Dall'Italia
Ipa, Pils e dintorni: è una questione di stile

I modelli internazionali degli stili di birra sono Leggi tutto

Milano Sake Challenge: al via la prima edizione
L'altro bere
Milano Sake Challenge: al via la prima edizione

Lunedì 11 novembre a Milano debutta il primo Leggi tutto