Food Food Ilaria Di Dio

Massimo Bottura a MasterChef Australia

Massimo Bottura a MasterChef Australia

Siamo al terzo episodio della settima stagione di MasterChef Australia, ma in realtà questa è la prima puntata in cui i 25 concorrenti si confrontano l’uno contro l’altro in studio. La sfida di oggi ha come tema la cucina italiana. E ha un ospite speciale: lo chef tri-stellato Massimo Bottura dell’Osteria Francescana, miglior ristorante d’Italia secondo la critica (in foto con i giudici: Gary Mehigan, George Calombaris and Matt Preston).

Massimo Bottura innovatore della cucina italiana

Lo chef italiano è stato presentato come un innovatore al pari di Einstein, per aver rivoluzionato la cucina del Bel Paese combinando la tradizione italiana con lo stile francese. Massimo Bottura ha raccontato che il suo destino era quello di fare l’avvocato, ma dopo aver iniziato a lavorare nell’azienda di famiglia sua madre l’ha spinto a seguire la sua vera passione, e poco dopo ha aperto la sua trattoria. Il resto è storia nota. Sotto lo sguardo attento dello chef stellato, le tre squadre (contraddistinte dai colori, neanche a dirlo, verde, bianco e rosso) devono presentare e servire a 40 commensali una portata principale ed un dessert.

massimo-bottura-a-masterchef-australia-squadre

Le tre squadre in gara a MasterChef Australia

Contest ai fornelli: la squadra vincitrice

Insalata di mare con purea di prezzemolo, seguito da panna cotta di pinoli con fichi e gelato al pomodoro, la proposta della squadra verde. Purtroppo allo chef Bottura viene servito del pesce crudo ed i commenti che seguono non sono molto entusiasti. Fettuccine alla carbonara con tuorlo d’uovo fresco e prosciutto la proposta della squadra rossa, per nulla apprezzata dai giudici australiani né tanto meno dallo chef Bottura. Stesso destino tocca anche al dessert, gelato al mascarpone con fragole ed olio al basilico. Un successo invece per la squadra bianca (che risulterà la migliore della sfida) che colpisce al palato e al cuore il super chef con una lasagna vegetariana con pesto e poi panna cotta al basilico con coulis di lamponi.

Il segreto del successo. Keep it simple!

La partecipazione di Massimo Bottura ha lasciato il segno sui concorrenti e sul pubblico a casa, come testimonia il tweet lanciato dal profilo ufficiale di Masterchef AU al termine dell’episodio: “Thanks for inspiring our contestants and everyone at home @massimobottura! #MasterChefAU”. In chiusura, è lo stesso chef stellato a ricordare ai concorrenti che spesso «the simplier is perfect». E la puntata termina con un messaggio: «Se imparate dai vostri errori, riceverete una lezione ma avrete una meravigliosa esperienza alla prossima occasione. Io ho imparato dai miei errori e sono dunque la prova vivente».

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 07/05/2015

Leggi anche ...

Dove cenare a Messina. Le nuove mete gastronomiche.
Dall'Italia
Dove cenare a Messina. Le nuove mete gastronomiche.

Quali sono le ultime novità della ristorazione (aperture, Leggi tutto

Dove cenare a Palermo. Le nuove mete gastronomiche
Dall'Italia
Dove cenare a Palermo. Le nuove mete gastronomiche

Quali sono le ultime novità della ristorazione (aperture, Leggi tutto

Dove cenare a Bari e Taranto. Le nuove mete gastronomiche
Dall'Italia
Dove cenare a Bari e Taranto. Le nuove mete gastronomiche

Quali sono le ultime novità della ristorazione (aperture, Leggi tutto