Food Food Civiltà del bere

Matrimoni d’autore 1. Braide Alte di Livon con lo chef Alessandro Gavagna

Matrimoni d’autore 1. Braide Alte di Livon con lo chef Alessandro Gavagna

Braide Alte Grand Cru Collio Doc 2008 abbinato ai girini, briciole di pasta buttata, il croccante della rosa di Gorizia, il forte del prosciutto d’Osvaldo.

LIV 1.1I quattro vitigni che lo compongono: Chardonnay, Sauvignon, Picolit e Moscato giallo fermentano e maturano assieme nelle barrique, garantendo grande armonia al vino che risulta elegante, di buona struttura, con una certa morbidezza e ricchezza aromatica. Quello che ci vuole per sostenere le sensazioni forti del prosciutto, la tostatura dei pinoli e quella dolce-acida del melograno. Va servito tra i 12-13 °C.

AUTORE: Livon
Dolegnano (Udine) – 0432.75.71.73

La ricetta:

Per 6 persone. Tempo di preparazione 45 minuti. Per i girini: ✦ 6 uova ✦ 225 g di farina doppio zero. Per il sugo:  ✦ 100 g di prosciutto d’Osvaldo (San Daniele stagionato, oltre 24 mesi) ✦ 4 cuori (circa 200 g) di radicchio rosa di Gorizia o radicchio variegato di Treviso ✦ scaglie di formaggio di capra mediamente stagionato (caciottina di 3 mesi) ✦ 50 g di burro ✦ olio extravergine di oliva del Carso ✦ sale e pepe ✦ 60 pinoli ✦ 60 chicchi di melograno

LIV 2Rompere le uova in una terrina e mescolare, aggiungere la farina setacciata e agitare vigorosamente con la frusta. Lasciar riposare per un quarto d’ora poi, con l’aiuto
di un colapasta con buchi tondi, lasciar cadere l’impasto molle sopra una pentola con acqua bollente salata formando i “girini”. Appena vengono a galla scolarli, aiutandosi con il mestolo forato e passarli in una pentola con acqua fredda. Riscolarli e tenerli da parte. Lavare bene i cuori del radicchio rosa di Gorizia tagliarli a metà per la lunghezza poi tagliarli nell’altro senso, ricavando striscioline di circa mezzo centimetro. In una padella sciogliere il burro, farvi rosolare dolcemente il prosciutto tagliato a listerelle e i pinoli, aggiungere i girini di pasta, far insaporire, condire con una macinatina di pepe e infine mettere il radicchio rosa a striscioline lasciandolo rosolare brevemente per 1-2 minuti. Servire i girini di pasta con radicchio e il prosciutto su un piatto piano o in una boule di vetro, insaporendoli con poco olio e guarnendo con scaglie di formaggio di capra e i chicchi di melograno.

LIV 3Alessandro Gavagna

Da ormai dieci anni è, a tutti gli effetti, responsabile di cucina, lasciando al suocero Josko Sirk il compito, altrettanto importante,
di supervisore. Appassionato della sua terra, ama fare gli acquisti
di persona e selezionare piccole aziende meritevoli.

AL CACCIATORE - LA SUBIDA
Cormòns (Gorizia) – Località Monte 22 – 0481.60.531
Riposo: martedì, mercoledì e a pranzo (tranne sabato e domenica)
www.lasubida.it

Matrimoni d’autore 2. Guido Berlucchi con lo chef Gennaro Esposito

Matrimoni d’autore 3. Lido 1932 di Bellussi con lo chef Carlo Cracco

Matrimoni d’autore 4. Lo spumante 075 carati della Martellozzo con lo chef Nicola Portinari

Matrimoni d’autore 5. Le Poiane di Bolla con lo chef Corrado Fasolato

Matrimoni d’autore 6. Vino Nobile di Montepulciano Riserva di Saiagricola Fattoria del Cerro con lo chef Antonio Buchicchio

Matrimoni d’autore 7. Collepiano di Arnaldo Caprai con gli chef Francesco Benedetti e Valeriano Federici

Matrimoni d’autore 8. Chianti Classico Riserva del Castello di Querceto con gli chef Lorenzo Falciani ed Enrico Boaretto

Matrimoni d’autore 9. Cresasso di Zenato con lo chef Gaetano di Costanzo

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 10/12/2010

Leggi anche ...

Bottarga, ogni fettina è un concentrato di mare
Food
Bottarga, ogni fettina è un concentrato di mare

Leggi tutto

Salumi d’Italia: il prosciutto cotto e le sue varianti
Food
Salumi d’Italia: il prosciutto cotto e le sue varianti

Leggi tutto

La cucina? Non conosce barriere. 7 indirizzi per chi cerca una tavola multiculturale
Food
La cucina? Non conosce barriere. 7 indirizzi per chi cerca una tavola multiculturale

Leggi tutto