iTòch: la confezione da birra o vino diventa cassa musicale

iTòch: la confezione da birra o vino diventa cassa musicale

Si chiama iTòch la scatola regalo più innovativa, presentata al Macef (Mostra internazionale della casa e del bijoux) di Milano da 32 via dei birrai. Si tratta di un oggetto di legno di abete che funge da amplificatore per la musica da un lato, mentre dall’altro trova spazio la bottiglia di birra o vino da regalare. Un oggetto originale, di fabbricazione artigianale, che funziona senza utilizzo di alcuna energia.

COME FUNZIONA – La scatola ha la forma di un parallelepipedo che si sviluppa verso l’alto, dotato di una tasca in cui inserire lo smarthphone, fonte dei suoni. E’ possibile anche rispondere alle telefonate inserendo il vivavoce. La scelta dell’abete deriva dall’adattabilità di questo legno, utilizzato per la fabbricazione di alcuni strumenti musicali, come le chitarre.

IL “TOCCO” DI 32 VIA DEI BIRRAI – Il nome dell’oggetto – fabbricato dallo staff mantovano Realizzatoridiidee su progetto dello studio milanese di concept design Sixmani – gioca con il termine mantovano tòch, che significa “pezzo”. Il progetto è stato sposato dal birrificio artigianale trevigiano, che al Macef ne hanno presentato una versione personalizzata: I-Touch 32. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno agli 80-90 euro e molto probabilmente sarà disponibile per la regalistica di Natale.

Per info:

www.32viadeibirrai.com

www.sixmani.com

www.realizzaatoridiidee.it

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 25/09/2013

Leggi anche ...

Il servizio della birra: la conservazione
L'altro bere
Il servizio della birra: la conservazione

La birra non è fatta di norma per Leggi tutto

Ipa, Pils e dintorni: è una questione di stile
Dall'Italia
Ipa, Pils e dintorni: è una questione di stile

I modelli internazionali degli stili di birra sono Leggi tutto

Milano Sake Challenge: al via la prima edizione
L'altro bere
Milano Sake Challenge: al via la prima edizione

Lunedì 11 novembre a Milano debutta il primo Leggi tutto