Dal mondo Dal mondo Civiltà del bere

Wine Star Award. A Gaja e Ferrari il premio Wine Enthusiast

Wine Star Award. A Gaja e Ferrari il premio Wine Enthusiast

Nel mondo del vino brillano due wine stars italiane. Sono Angelo Gaja e Cantine Ferrari, fra i protagonisti del 16° Wine Star Award di Wine Enthusiast. Lunedì sera alla Public Library di New York si è svolta la premiazione, nel corso del Gala Dinner organizzato dalla rivista americana. Angelo Gaja ha ricevuto il Lifetime Achievement Award, prestigioso premio alla carriera che riconosce il ruolo pionieristico del produttore piemontese, mito incontrastato a livello internazionale. Cantine Ferrari, invece, è European Winery of the Year.

Lifetime Achievement Award ad Angelo Gaja

Leggiamo tra le motivazioni del Lifetime Achievement Award a Gaja: “È impossibile parlare del Rinascimento del vino italiano senza menzionare Angelo Gaja. Pioniere creativo ed influente, nel corso di una carriera di mezzo secolo Gaja ha avuto un ruolo fondamentale nell’apertura di una Nuova Era del vino italiano, valorizzandone l’immagine nel mondo”.

Cantine Ferrari, miglior azienda vinicola d’Europa

“È un ottimo periodo per le bollicine italiane. Ma nessun brand ha guadagnato lo status di lusso e prestigio di Ferrari”. La Casa vinicola trentina, punta di diamante del Gruppo Lunelli – che ai suoi Trentodoc affianca la gamma produttiva di Tenuta Margon in Trentino, Podernovo in Toscana e Castelbuono in Umbria – è stata premiata da Wine Enthusiast come miglior azienda vinicola europea.

Le Wine Stars 2015 di Wine Enthusiast. And the winner is…

Lifetime Achievement Award: Angelo Gaja (leggi le motivazioni)

Retailer of the Year: Costco Wholesale (leggi le motivazioni)

Wine Director of the Year: Helen Mackey (leggi le motivazioni)

Innovator of the Year: Aurelio Montes (leggi le motivazioni)

Person of the Year: Michael Mondavi (leggi le motivazioni)

Winemaker of the Year: Jean-Baptiste Lecaillon (leggi le motivazioni)

American Winery of the Year: Justin Vineyards & Winery (leggi le motivazioni)

European Winery of the Year: Cantine Ferrari (leggi le motivazioni)

New World Winery of the Year: Viña Santa Carolina (leggi le motivazioni)

Wine Region of the Year: Lodi, California (leggi le motivazioni)

Importer of the Year: Winesellers Ltd. (leggi le motivazioni)

Mixologist/Brand Ambassador of the Year: Claire Smith-Warner (leggi le motivazioni)

Spirit Brand of the Year: New Amsterdam (leggi le motivazioni)

Brewery of the Year: Dogfish Head Brewery (leggi le motivazioni)

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 28/01/2016

Leggi anche ...

Il meglio del vino italiano da collezionare o acquistare
Dal mondo
Il meglio del vino italiano da collezionare o acquistare

Il 21 ottobre iDealwine batterà all’asta una collezion Leggi tutto

Gli effetti del Covid-19: dall’incognita degli eventi ai collezionisti di disinfettanti
Dal mondo
Gli effetti del Covid-19: dall’incognita degli eventi ai collezionisti di disinfettanti

Le conseguenze della pandemia nel mondo e n Leggi tutto

Questioni di genere
Dal mondo
Questioni di genere

Gli stereotipi sui gusti femminili sono difficili da Leggi tutto