Eventi Eventi Civiltà del bere

VinoVip Cortina 2024: due giorni al centro del mondo del vino

VinoVip Cortina 2024: due giorni al centro del mondo del vino

Inizia il conto allo rovescia: il 14 e 15 luglio la capitale delle Dolomiti ospiterà la ormai storica biennale organizzata dalla nostra rivista. Un appuntamento imperdibile tra incontri, assaggi e un ricco programma di approfondimenti tematici, dal convegno sulla Resistenza a quello sul Cabernet. Dulcis in fundo, l’immancabile Grand Tasting delle Aquile al Rifugio Faloria.

È l’anno di VinoVip Cortina, l’attesa manifestazione biennale organizzata dalla nostra rivista. Come sempre, sarà un momento di incontri e assaggi non solo “ad alta quota”, nel quadro abbacinante delle Dolomiti ampezzane, ma anche ad alta intensità, in un fitto programma di approfondimenti. L’appuntamento è da domenica 14 a lunedì 15 luglio in diverse location, inclusi gli scenografici rifugi Tofane e Faloria.

Il convegno sulla Resistenza

l tema principale sarà la Resistenza!, o se vogliamo la resilienza del settore vinicolo, di cui parleremo durante il talk show di domenica pomeriggio con le testimonianze di produttori ed esperti: resistenza economica (alla crisi dei mercati e ai nuovi modelli di consumo), sociale e culturale (al vento neo-proibizionista che giunge da alcuni Paesi) e ambientale (al cambiamento climatico).

Cabernet vs Cabernet

Secondo tema di VinoVip 2024 sarà il Cabernet, ovvero il più diffuso vitigno al mondo, padre di alcuni dei più grandi vini, nelle sue due versioni del “Cabernet Sauvignon” (protagonista del numero in uscita) e “Cabernet Franc” (già al centro di una nostra monografia nel 2014). Lunedì mattina infatti replicheremo il “modello Vermentino”, applicato a Forte dei Marmi l’anno scorso, ossia conferenza dedicata a un vitigno e immediato assaggio di alcuni esempi eclatanti per toccare con mano, anzi con i sensi, quanto appena ascoltato.

Il Grand Tasting delle Aquile

Come da tradizione VinoVip Cortina si concluderà con il Wine tasting delle Aquile al Rifugio Faloria (2100 metri), dove i 61 produttori protagonisti di questa edizione presenteranno complessivamente 177 etichette. Vi aspettiamo, per vivere due giorni “al centro del mondo del vino”.

Ecco chi sono i 61 protagonisti

Marchesi Antinori, Argiolas, Banfi, Berlucchi Franciacorta, Bortolomiol, Le Caniette, Casale del Giglio, Castagner, Castello del Terriccio, Castello di Querceto, Cesarini Sforza, Cleto Chiarli, Citra, Nododivino, Collavini, Dei, Elèva, Fèlsina, Fontanafredda, Fonzone, Isole e Olena, Leone de Castris, Livon, Cantine Lvnae, Lungarotti, Mandrarossa, Le Manzane, Masciarelli, Masi Agricola, Tenuta Meraviglia, Mezzacorona, Monteverro, Montezovo, Nino Franco, Nino Negri, Pasqua Vini, Pio Cesare, Planeta, Poggio al Tesoro, PuntoZero, Quintodecimo, Rocca delle Macìe, Rottensteiner, Ruffino, Tenuta San Guido, San Marzano, Tenuta Santa Caterina, Santa Margherita, Cantina Santadi, Santi, Tedeschi, Cantina Terlano – Andriano, Tommasi Family Estates, Umani Ronchi, Velenosi, La Viarte, Villa Bogdano 1880, Villa Sandi, Vite Colte, Zenato, Zorzettig

Per il programma completo di VinoVip Cortina 2024 clicca qui

Biglietti in prevendita qui

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 28/05/2024

Leggi anche ...

Gli eventi del vino di giugno
Eventi
Gli eventi del vino di giugno

Leggi tutto

Roero Days: appuntamento il 3 giugno a Milano con 60 produttori e oltre 500 etichette
Degustazioni
Roero Days: appuntamento il 3 giugno a Milano con 60 produttori e oltre 500 etichette

Leggi tutto

Gli eventi del vino di maggio
Eventi
Gli eventi del vino di maggio

Leggi tutto