Senza confini Senza confini Andrea Gabbrielli

Venduta a Gina Gallo Boisset la casa di Mondavi

Venduta a Gina Gallo Boisset la casa di Mondavi

La bellissima casa in Napa Valley dello scomparso Robert Gerald Mondavi, recentemente messa all’asta (vedi www.civiltadelbere.com/all%e2%80%99asta-la-casa-di-robert-mondavi/) è stata acquistata Gina Gallo e Jean-Charles Boisset. La coppia, sposata dal 2009, è alla testa di due delle più importanti compagnie vinicole del mondo. Giulia è la nipote di Julio Gallo ed è l’enologo capo  dell’omonima azienda mentre Jean-Charles è il presidente della Boisset Family Estates proprietaria della Raymond Vineyard, uno dei più famosi marchi della Napa Valley,  e interessi in Cile, Uruguay, Canada e soprattutto Borgogna con Antonin Rodet. La proprietà Mondavi, situata nel distretto di Stags Leap, era stata costruita nel 1979 su un progetto del noto architetto Cliff May.

La casa complessivamente occupa 11.500 m² coperti ed è situata su una collina da cui si domina tutta la Napa Valley. All’interno soffitti alti, travi di legno a vista, camini, pareti scorrevoli in vetro, una piscina coperta da 50 metri, un centro termale, due campi di tennis illuminati, una torre per osservare il panorama e la guest house. Proposta in vendita per US $ 25 milioni non aveva trovato acquirenti. In novembre era stata messa all’asta ad un prezzo di partenza di US $ 13,9 e i Boissets hanno fatto l’offerta vincente.

 

Tag:

© Riproduzione riservata - 19/12/2011

Leggi anche ...

Wine Paris & Vinexpo Paris, l’analisi della stampa internazionale
Senza confini
Wine Paris & Vinexpo Paris, l’analisi della stampa internazionale

Leggi tutto

La protesta dei trattori assedia l’Europa e infiamma anche il mondo del vino
Senza confini
La protesta dei trattori assedia l’Europa e infiamma anche il mondo del vino

Leggi tutto

Perché le vendite di Champagne sono calate?
Senza confini
Perché le vendite di Champagne sono calate?

Leggi tutto