Velenosi: la nascita di Ninfa e i 20 anni di Ludi

Velenosi: la nascita di Ninfa e i 20 anni di Ludi

Per il compleanno del vino icona Ludi Offida Docg, Velenosi si regala una nuova etichetta. Ninfa è un Marche Igt che nasce dall’idea di produrre un grande rosso del territorio da uve internazionali: Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah, più una piccola aggiunta di Montepulciano.

Compie vent’anni Ludi Offida Docg, rosso iconico classico della Cantina Velenosi di Ascoli Piceno. E per l’occasione «annunciamo la nascita di una nuova etichetta, Ninfa Rosso Marche Igt, che crediamo diventerà un instant classic di Velenosi», spiega Angela Velenosi, la vulcanica proprietaria.

L’idea: un grande vino rosso da uve internazionali

Candidato a diventare il prossimo classico della Cantina, Ninfa condivide con Ludi la filosofia che ne è all’origine. «Nel 1998 – oggi è in commercio l’annata 2018 – abbiamo creato Ludi (dal latino ludere, giocare) con l’idea di dar vita a un grande vino rosso delle Marche da vitigni internazionali», dice Marianna Velenosi, che affianca la madre alla guida della Cantina. Le varietà che compongono l’uvaggio di Ludi sono Cabernet Sauvignon, Merlot e Montepulciano. «Nel tempo, e soprattutto con la nascita della Docg Offida», continua Marianna, «Ludi ha abbracciato questa denominazione e si è trasformato». La percentuale di Montepulciano è aumentata fino all’85%, mentre quella dei vitigni internazionali si è ridotta, rispettivamente a 8 e 7%. 

Il ritorno alle origini di Ninfa

Ed ecco che entra in scena come “dea ex machina” Ninfa, e si ritorna al punto di partenza con l’utilizzo prevalentemente di Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah, più una piccola aggiunta di Montepulciano. Uscito sul mercato con la vendemmia 2019, Ninfa nasce da uve provenienti dai comuni di Offida e Castel di Lama (Ascoli Piceno), coltivate su suolo argilloso e calcareo a 200-250 metri d’altezza, così come Ludi. La vendemmia dei grappoli avviene tra la prima decade di settembre e la metà di ottobre, a seconda della varietà. Il mosto fermenta in acciaio con macerazione sulle bucce di 15 giorni per il Merlot, 20-25 per il Syrah e il Cabernet Sauvignon, 30 per il Montepulciano. L’affinamento avviene in fusti da 300 litri nuovi per 18-24 mesi, al termine dei quali si procede all’assemblaggio. Il vino riposa in bottiglia per altri 3 mesi.

Ninfa nel calice

Dal bouquet complesso, elegante e balsamico, al naso spiccano note fruttate di mora, ciliegia, e speziate di liquirizia, grafite, pepe nero e tabacco. La bevuta è corposa, vellutata con note mentolate e una grande progressione gustativa, tannini finissimi e un finale lungo con ritorni fruttati. In etichetta danza sinuosamente una ninfa, divinità dell’uva in questo caso, che pare emergere dalla spuma del mosto e muoversi nel bicchiere invitando alla beva. La bottiglia è in vendita sul sito della Cantina a 14,60 euro.

Velenosi Ninfa
In vent’anni Ludi si è evoluto fino a diventare, oggi, un Offida Docg da Montepulciano all’85%, con un saldo di Cabernet Sauvignon e Merlot

Tutto sul Ludi

Per quanto riguarda Ludi le rese si abbassano a 75 q/ha, circa 1,5 chili per pianta. I grappoli arrivano in cantina in piccole casse poste in celle frigorifere. La fermentazione avviene in acciaio e la macerazione sulle bucce si protrae per 28 giorni. Dopo 18-24 mesi di affinamento in barrique nuove si procede con il blend e un ulteriore affinamento in bottiglia di 3 mesi. Di colore rosso rubino intenso, che tende al granato con l’età, profuma di mora, ribes nero, amarena e ciliegia, con note di liquirizia, cannella e grafite, leggermente balsamico. In bocca è austero ed elegante, di forte impatto con tannini fini e morbidi, finale lungo e persistente. Prezzo 32 euro sul sito della Cantina.

Foto di apertura: Ninfa è il nuovo Marche Igt di Velenosi che nasce come grande rosso del territorio da uve internazionali

VELENOSI
via dei Biancospini 11
Ascoli Piceno
0736.34.12.18
info@velenosivini.com
www.velenosivini.com
Segui su FacebookInstagramYouTube

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 05/02/2022

Leggi anche ...

Alla scoperta di Fonzone, un racconto d’Irpinia
Storytelling
Alla scoperta di Fonzone, un racconto d’Irpinia

Leggi tutto

50 anni di storia del vino: Chiarli, custodi rispettosi del territorio
Storytelling
50 anni di storia del vino: Chiarli, custodi rispettosi del territorio

Leggi tutto

50 anni di storia del vino: Cecchi, un inno alla diversità
Storytelling
50 anni di storia del vino: Cecchi, un inno alla diversità

Leggi tutto