Dal mondo Dal mondo Anita Franzon

Torna libero il falsario Rudy Kurniawan

Torna libero il falsario Rudy Kurniawan

Anche nel mondo del vino c’è chi entra e chi esce di prigione. In Inghilterra due ladri sono stati arrestati per aver rubato 50.000 sterline in alcolici. Per contro, in Texas è tornato in libertà il falsario Rudy Kurniawan, condannato nel 2013.


Due persone sono state arrestate a Nottingham, in Inghilterra, per aver rubato 50.000 sterline di alcolici attraverso un buco nel muro tra due proprietà confinanti. I ladri, ormai alla terza irruzione, sono infine stati scoperti.

C’è chi entra in prigione

La stessa dinamica è stata usata anche per un furto nell’enoteca parigina Les Caves de Taillevent, dove i malviventi avevano fatto un buco di 50 cm nel muro della casa disabitata adiacente e poi avevano letteralmente pescato con l’ausilio di una canna da pesca 20 bottiglie di vino pregiato per un valore complessivo di 50.000 euro (The drinks business).

E chi esce (Rudy Kurniawan)

Dopo sette anni di reclusione torna in libertà il falsario Rudy Kurniawan, lasciando la prigione federale in Texas (una delle dieci più dure d’America). Come riporta Wine-Searcher, l’indonesiano venne condannato nel 2013 per aver venduto falsi vini da collezione per diversi milioni di dollari tra il 2004 e il 2012. Kurniawan creò le sue bottiglie contraffatte mescolando vino vecchio con annate più recenti nella sua cucina di Los Angeles spacciandole poi per etichette costose e rare. Nel 2016 il documentario intitolato Sour Grapes, ora disponibile su Netflix, ha raccontato i successi e la caduta del falsario. Ora nessuno sa dove ora andrà Kurniawan, ma secondo diversi esperti di vino contraffatto, molti dei suoi falsi si trovano ancora sul mercato (Wine Spectator).

Questa notizia fa parte della rassegna stampa internazionale di Civiltà del bere. Per riceverla gratuitamente una volta a settimana in formato newsletter iscriviti qui.

Leggi le altre notizie dal mondo di questa settimana

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 12/11/2020

Leggi anche ...

Annullata ProWein 2021
Dal mondo
Annullata ProWein 2021

La Messe Düsseldorf conferma: ProWein 2021 non s Leggi tutto

Amore amaro, riscopriamo un classico italiano
Dal mondo
Amore amaro, riscopriamo un classico italiano

Gli italiani hanno una lunga tradizione nella produzion Leggi tutto

Chi seguire sui social: Jamie Goode
Dal mondo
Chi seguire sui social: Jamie Goode

Jamie Goode è un giornalista e critico enologico Leggi tutto