La Terza Pagina di Civiltà del bere

La Terza Pagina, storica newsletter di Civiltà del bere, cambia volto. La “nuova” Terza Pagina sarà dedicata alla cultura del vino e ospiterà opinioni su temi di ampio respiro.

Tutto parte da una domanda che il direttore Alessandro Torcoli rivolge a professionisti di fama internazionale. Lo scopo è quello di animare il dibattito attorno a questioni importanti o curiose, per cui, dopo aver letto che cosa ne pensano gli esperti coinvolti, potete contribuire ad alimentare il dibattito scrivendoci qui. In questa pagina raccoglieremo quesiti e risposte. Nel tempo, diventerà una miniera di idee ed esempi lungo il cammino del vino, dalla viticoltura al business.

Per restare aggiornato iscriviti alla newsletter qui +

Quali uve salvare (in caso di catastrofe)

Se un terribile flagello globale dovesse distruggere tutti i vitigni conosciuti, e tu avessi la possibilità di salvarne solo due, una a bacca bianca e una nera per il bene dell’umanità, quali sceglieresti di salvare?

Rispondono José Vouillamoz, genetista di fama mondiale; Attilio Scienza, studioso di viticoltura ed enologia e docente alla Statale di Milano; Riccardo Cotarella, presidente degli enologi italiani e docente all’Università della Tuscia. Il quesito è stato proposto anche ai candidati Masters of wine (Esame di teoria, paper 5, 2018).

Leggi le risposte +

La chiave di successo di un marchio (vinicolo)

Quali sono i fattori che determinano maggiormente il successo a lungo termine di un brand vinicolo?

Alla domanda rispondono Giovanni Geddes da Filicaja, amministratore delegato Frescobaldi, Masseto e Ornellaia; Piero Mastroberardino, produttore e ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all’Università di Foggia; Mike Veseth, economista e autore della newsletter The Wine Economist. Il quesito è stato proposto anche ai candidati Masters of wine (Esame di teoria, paper 3 – business, 2014).

Leggi le risposte +